Contenuto sponsorizzato

Esce di strada sfonda la staccionata e si ribalta finendo per distruggere un tavolino e delle panchine

L'incidente è avvenuto nel comune di Commezzadura, in Val di Sole. Fortunatamente le due persone a bordo del mezzo sono riusciti ad uscire autonomamente dal veicolo

Pubblicato il - 01 settembre 2019 - 16:19

COMMEZZADURA. Ha sbagliato la manovra, è finito sul prato a bordo strada, contro lo steccato, e si è ritrovato a testa in giù dopo aver sfondato un tavolino e una panchina. Sono state fortunate le due persone che erano a bordo dell'auto che quest'oggi intorno all'ora di pranzo, poco prima delle 13, è finita fuori strada. Un'incidente che dalla dinamica faceva presupporre al peggio tanto che sul posto erano stati chiamati anche i vigili del fuoco di Malé con le pinze idrauliche perché si temeva potessero esserci persone rimaste incastrate tra le lamiere del veicolo, e invece, fortunatamente, i due uomini che si trovavano a bordo sono riusciti ad uscire autonomamente dal mezzo.

 


 

I fatti si sono svolti lungo la Ss42 nel comune di Commezzadura. Un'auto si trovava all'altezza del negozio Mobili Graziadei, tra la statale e via delle Lavine, quando l'uomo alla guida ha sbagliato la manovra allargando troppo la traiettoria e finendo per perdere il controllo del mezzo. A quel punto prima il dislivello creato dal prato poi lo steccato hanno fatto da ''blocco'' alla macchina che si è così ribaltata finendo per alzarsi. Il colpo è stato fortissimo e nel ricadere il mezzo ha schiantato un tavolino con le panchine, oltre ad aver divelto la staccionata.

 

Fortunatamente, come detto, le due persone a bordo non hanno riportato che qualche botta. Si tratta di un 39enne e un 27enne entrambi portati all'ospedale di Cles ma non in pericolo di vita. Sul posto sono stati chiamati subito i soccorsi: un'ambulanza e i vigli del fuoco di Commezzadura, Ossana e Malé con le pinze idrauliche. I due uomini, comunque, erano già riusciti a uscire dal veicolo autonomamente. Sul luogo dell'incidente sono arrivati, quindi, anche i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'accaduto.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato