Contenuto sponsorizzato

Esce di strada, si schianta contro due auto dell'Ulss e scoppia un incendio, paura per un giovane di 25 anni

E' successo nelle prime ore di questa mattina ad Alleghe. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i carabinieri e i soccorsi sanitari. Il ragazzo è stato trasportato in ospedale 

Foto Bellunopress
Pubblicato il - 22 December 2019 - 16:40

BELLUNO. Momenti di paura questa mattina ad Alleghe dove un ragazzo di 25 anni, per cause in corso di accertamento, è uscito di strada con la propria macchina finendo contro due Fiat Panda della Ulss che erano parcheggiate.

 

Un impatto molto violento che ha distrutto le tre auto. E' successo attorno alle 5 sulla strada regionale 203 Agordina in frazione Caprile (Alleghe) di fronte al Distretto Ulss n.1 di Belluno.

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Caprile, i vigili del fuoco che hanno provveduto ad estinguere un principio d’incendio sviluppatosi nella Golf sulla quale viaggiava il giovane, e il personale sanitario del Suem che ha provveduto a soccorrere e trasportare all’ospedale di Agordo il giovane automobilista rimasto leggermente ferito.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 17:41

Sono stati trovati 39 casi tra gli over 70 e 4 tra gli under 5. Ci sono 17 classi in isolamento. Oggi comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva

16 January - 18:29

Nella consueta conferenza sulla situazione Coronavirus in provincia di Trento, il direttore generale dell'Apss Pier Paolo Benetollo ha ribadito l'importanza di sottoporsi all'isolamento in caso di contatto con un positivo. "Il tampone è un utile strumento ma non in questo caso"

16 January - 18:25

La società ha comunicato che da lunedì consegnerà all'Italia il 29% di filiale di vaccino in meno rispetto a quanto era stato stabilito dal contratto. Ad inizio della prossima settimana, intanto, riceveranno la seconda dose le persone che si sono vaccinate per prime il 27 dicembre scorso

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato