Contenuto sponsorizzato

Fermato senza revisione, senza assicurazione e con la patente scaduta. Multa di 1300 euro e veicolo sequestrato

 I carabinieri di Borgo Valsugana hanno effettuato controlli su strade e posti di lavoro, a seguito dei due incidenti avvenuti ieri in due cantieri a Ospedaletto e a Tezze. L'attività dei militari è volta ad accertare eventuali violazioni dei regolamenti sulla sicurezza

Pubblicato il - 18 ottobre 2019 - 10:37

BORGO VALSUGANA. Giornata di controlli straordinari, quella di giovedì 17 ottobre, per la compagnia dei carabinieri di Borgo Valsugana. Nell'ambito dei controlli su strada, i militari hanno sanzionato amministrativamente un soggetto sprovvisto di assicurazione Rca, revisione del mezzo e con la patente scaduta da un anno. L'uomo è stato multato per violazioni al codice della strada per un importo di circa 1300 euro e il suo veicolo sequestrato.

 

Nell'ambito dei controlli della sicurezza sui posti di lavoro, poi, i carabinieri della compagnia sono intervenuti a seguito di due incidenti avvenuti l'uno in un cantiere e l'altro in una casa privata. Nel primo caso, nella zona di Ospedaletto, un artigiano è caduto da un'impalcatura di 2.5 metri e sottoposto a intervento chirurgico all'anca.

 

Operazione resa necessaria anche per il secondo uomo infortunatosi sul posto di lavoro di lavoro a Tezze, un operaio cinquantenne caduto da una scala di circa 4 metri mentre ristrutturava delle abitazioni private. Elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento, l'uomo è stato medicato agli arti inferiori.

 

In entrambi i luoghi di lavoro i carabinieri hanno effettuato sopralluoghi unitamente all'unità operativa di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro (Uopsal) della Pat per approfondire l'accaduto e riferire all'autorità giudiziaria di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 09:04

E' successo questa mattina, non ci sono stati feriti ma le persone che si trovavano all'interno sono state soccorse dai vigili del fuoco. La linea è stata chiusa per consentire l'intervento dei tecnici 

18 novembre - 11:19

Canne fumarie coperte da neve, il rischio è che questa situazione crei un cattivo tiraggio del camino che impedisce la dispersione dei fumi di combustione in atmosfera, favorendo la concentrazione del pericoloso monossido di carbonio (CO) all'interno dell'abitazione

18 novembre - 09:30

L'incidente è avvenuto ieri sera poco dopo le 23 e sul posto si sono portati i vigili del fuoco, i carabinieri e i soccorsi sanitari. I tre giovani sono stati trasportati in codice giallo all'ospedale di Arco 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato