Contenuto sponsorizzato

Frontale tra due auto, la Panda ne esce distrutta ma chi era a bordo non è grave

L'incidente è avvenuto a Sarentino, in Alto Adige. Chiuso quel tratto di strada per oltre un'ora

Pubblicato il - 25 maggio 2019 - 16:25

SARENTINO. Un frontale che, fortunatamente, non ha causato gravi conseguenze alle persone a bordo dei due mezzi ma ha provocato la chiusura della strada per oltre un'ora e ha letteralmente visto la Panda finire distrutta. Questa mattina, intorno alle 9.15 la strada per Sarentino è stata chiusa dai vigili del fuoco della zona per l'incidente avvenuto all'altezza di una curva nella zona di Morhäusl. Una Fiat Panda e una Skoda si sono scontrate per ragioni ancora da appurare.

 

L'impatto è stato molto forte e la Panda è stata rimbalzata all'indietro facendola sbattere anche contro il bordo strada. Il muso dell'auto è andato completamente distrutto mentre l'altro mezzo ha tenuto meglio e ha finito per danneggiarsi solo sul lato del guidatore.

 

 

Sul posto è arrivata la croce bianca di Srentino che ha condotto all'ospedale di Bolzano uno dei passeggeri della seconda vettura che avrebbe riportato delle ferite non gravi. Praticamente illesi i piloti di entrambi i mezzi. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco di Sarentino che si sono occupati del servizio strade e di rimuovere i mezzi incidentati.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 giugno - 18:05

Le Olimpiadi invernali 2026 prenotano il biglietto per atterrare in Italia, la candidatura Milano-Cortina si aggiudica l'organizzazione dei giochi a cinque cerchi. A brindare ci sono anche Trentino e Alto Adige

24 giugno - 06:01

Mentre si fanno cicli di incontri con diverse personalità per cercare ''idee diverse e nuove rispetto a quanto fatto fino ad oggi'' si dimentica che quel che è stato fatto ha portato ricerca e università in Trentino ad essere competitive su scala europea e a primeggiare a livello nazionale. E intanto ecco il bando per tre consiglieri di Trentino Digitale pubblicato copiato da uno di quelli della Fondazione Crosina Sartori (con tanto di riferimenti sanitari)

24 giugno - 12:05

La tragedia questa mattina attorno alle 10. Inutili i tentativi di rianimazione 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato