Contenuto sponsorizzato

Gioca a palle di neve ma scivola e sbatte violentemente la testa, grave un bimbo di 10 anni

E' successo nel pomeriggio di ieri a Danta di Cadore nel bellunese. Il bimbo si trova all'ospedale di Padova con un grave trauma cranico 

Pubblicato il - 01 December 2019 - 08:08

BELLUNO. Doveva essere un momento di gioco ma in pochi secondo si è trasformato in un vero e proprio dramma. E' successo nel bellunese, a Danta di Cadore, ieri pomeriggio.

 

Un bambino di 10 anni stava giocando a palle di neve assieme ad altri amici quando ad un certo punto è scivolato cadendo da un muretto di circa due metri e sbattendo violentemente la testa.

 

Il piccolo, originario di Treviso, ha perso conoscenza. Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari con l'elicottero che lo ha poi trasferito d'urgenza all'ospedale di Padova con un trauma cranico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
19 ottobre - 13:37
Le date sono quelle dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022. Non cambiano le location delle casette: piazza Fiera e Battisti, mentre Santa Maria [...]
Cronaca
18 ottobre - 20:59
Si tratta di frigoemoteche ad alta tecnologia, computerizzate e automatizzate, gestite da un software che le controlla in totale sicurezza e [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato