Contenuto sponsorizzato

Ha un malore mentre guida, invade l'altra corsia e causa un frontale. Tragico schianto sulla Gradesana

L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio sulla Gardesana Orientale a Torri del Benaco. A perdere la vita una donna di 68 anni, Nella Elisa Siviero

Pubblicato il - 17 agosto 2019 - 11:29

TORRI DEL BENACO. Sarebbe stato provocato da un tragico malore il terribile frontale avvenuto ieri pomeriggio lungo la Gardesana Orientale all'altezza di Torri del Benaco. A scontrarsi frontalmente poco dopo Punta San Vigilio una monovolume e un grosso Suv.

 

Ad avere la peggio la donna che si trovava alla guida della Hunday Tucson, Nella Elisa Siviero, 68enne di Adria ma fatale si sarebbe rivelato, più che l'incidente, il malore che avrebbe accusato mentre stava guidando. Lo scontro, infatti, si è verificato in un punto non complicato dal punto di vista della guida.

 

Ciononostante il Suv all'improvviso ha letteralmente invaso l'altra carreggiata e per l'altra macchina, una Golf, che proveniva nell'altra direzione, non c'è stato niente da fare, l'impatto è stato inevitabile. Fortunatamente i due veicoli non stavano andando a grandi velocità e quindi le due persone che si trovavano a bordo dell'auto sono sì rimaste ferite ma non sono in pericolo di vita salvate anche dagli airbag esplosi in serie per il forte scontro che ha completamente distrutto le parti anteriori di entrambi i veicoli. 

 

Non ce l'ha fatta, invece, l'altra donna. Per lei, come hanno rivelato i medici e gli inquirenti, è stato decisivo un arresto cardiocircolatorio. La strada, per questo grave scontro, è rimasta bloccata per più di 3 ore causando gravi disagi al traffico su tutto l'asse orientale del Garda (i veicoli sono stati, poi, deviati sulla strada interna che corre più in alto rispetto al paese). 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 ottobre - 20:26

Dal Centro Sociale Bruno ai sindacati di Cgil, Cisl e Uil, passando per tutto l’arco politico che va dai partiti di sinistra a quelli del centrosinistra-autonomista fino ad arrivare al movimento di Fridays for Future. È una manifestazione variegata e colorata quella andata in scena oggi a Trento in sostegno del popolo curdo

16 ottobre - 17:00

Un detto ladino che compare sulle bustine dello zucchero in val di Fassa e sul quale si trova anche il marchio della locale Azienda per il turismo. Detti che però ritornano a far discutere e diventano virali sui social per l'indignazione di diverse persone in modo trasversale

16 ottobre - 18:26

La Regione Veneto è intervenuta con un comunicato spiegando che la predazione è avvenuta perché ''l'energia erogata era assente o insufficiente, la recinzione era appoggiata al guard-rail quindi la corrente scaricava a terra, l'altezza era insufficiente (70/80 centimetri), non seguiva l'andamento del terreno, vi erano aperture di 30/40 centimetri''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato