Contenuto sponsorizzato

Ha un mancamento, perde il controllo dell'auto e finisce in una scarpata: morto un turista veneziano

E' successo questo pomeriggio in Val Pusteria. L'uomo, dalle prime ricostruzioni, pare si trovasse al telefono in vivavoce con la moglie che ha sentito del malore accaduto al marito e poi ha chiamato i soccorsi

Foto Vvf
Pubblicato il - 07 October 2019 - 20:15

VAL PUSTERIA. E' precipitata lungo un prato, sbattendo violentemente il muso per terminare la sua corsa nel punto più basso dell'avvallamento. L'uomo alla guida, un 53enne veneziano, ha perso la vita. La tragedia è avvenuta questo pomeriggio in Val Pusteria a Valdaora di Mezzo.

 

L'incidente si è verificato intorno alle 15.45 e sarebbe stato provocato da un malore accorso all'uomo mentre era alla guida. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, l'auto stava viaggiando sulla strada non lontano dall'hotel Dolomitenhof quando sarebbe stato colto da una fitta.

 

Ogni passaggio sarebbe stato riferito alla moglie che, in quel momento si trovava al telefono con lui, in vivavoce. L'uomo ha lamentato la fitta e a quel punto ha avuto un mancamento. L'auto ha, quindi, perso il controllo ed è finita giù dalla scarpata per schiantarsi violentemente contro il terreno con la parte anteriore andata completamente distrutta. Ad allertare i soccorsi sarebbe stata direttamente la moglie che appena compresa la gravità della situazione ha dato l'allarme.

 

Sul posto i vigili del fuoco volontari del posto compresi quelli di Rasun di Sotto ed il Pelikan 2 oltre a un'ambulanza. Il volo dell'elicottero, però, è stato annullato. Per l'uomo a bordo del mezzo, infatti, all'arrivo dei soccorsi non c'era più nulla da fare.  

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Montagna
17 giugno - 07:52
Il rifugio Coronelle è nuovamente tornato sotto i riflettori perché su di lui aleggia la triste eventualità che possa essere totalmente [...]
Cronaca
17 giugno - 06:01
L'analisi di tutti i dati della campagna vaccinale per fasce d'età e il confronto con la settimana precedente. La Pat ora deve concentrare [...]
Cronaca
17 giugno - 08:59
Sono arrivate nelle scorse ore le nuove nomine dell'arcivescovo di Trento Tisi. Si tratta dei nuovi ruoli che i sacerdoti avranno sul nostro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato