Contenuto sponsorizzato

I pompieri di Riva e Arco intervengono con 16 unità per un incendio a Malcesine, un intossicato portato in pronto soccorso

L'incendio si è sviluppato in zona cucina. Una persona è stata accompagnata in pronto soccorso. Diversi gli interventi per i corpi di Riva e Arco

Pubblicato il - 05 marzo 2019 - 22:08

MALCESINE. I pompieri trentini sono entrati in azione a Malcesine per un incendio in un'abitazione nel centro abitato. 

 

La richiesta è arrivata nella giornata di martedì 5 marzo dalla centrale operativa di Verona: una situazione particolarmente delicata in quanto all'interno dell'edificio c'era anche una persona in pericolo di vita.

 

Immediata la partenza delle squadre di Riva del Garda e Arco per un totale di sedici unità chiamate a intervenire nell'emergenza al fianco dei vigili del fuoco di Bardolino

 

L'incendio è stato localizzato e contenuto nella zona cucina, mentre il residente era già stato accompagnato all'esterno dell'abitazione, ma con i sintomi di una leggera intossicazione

 

Concluse le operazioni di spegnimento, l'abitazione è stata bonificata e resa inagibile, mentre la persona è stata trasportata n barella e con terapia d'ossigeno in pronto soccorso. Sul posto anche i carabinieri e la polizia locale di Malcesine. 

 

I pompieri di Riva e Arco sono intervenuti anche un incendio di un camino a Torbole, senza particolari conseguenze, la rimozione di sassi dalla gardesana orientale che costituivano pericolo per la circolazione e infine un recupero cane restituito al legittimo proprietario.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 novembre - 20:27

Sono 448 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 44 pazienti sono in terapia intensiva e 55 in alta intensità. Sono stati trovati 265 positivi a fronte dell'analisi di 3.695 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 7,2%

29 novembre - 17:22
Sono stati analizzati 3.695 tamponi, 265 i test risultati positivi. Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 7,2%. Altri 12 decessi, il bilancio è di 236 morti in questa seconda ondata
29 novembre - 19:22

L'allerta è scattata alle 16.30 di oggi lungo la strada statale 237 all'altezza del centro abitato di Ponte Arche. In azione la macchina dei soccorsi tra ambulanze, elicottero, vigili del fuoco di Lomaso e polizia delle Giudicarie

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato