Contenuto sponsorizzato

I vicini litigano nel cuore della notte, un 75enne finisce in ospedale

La vicenda è successa a Malè nella notte tra giovedì e venerdì scorso, quando si è consumata la "resa dei conti" tra due vicini. Necessario l'intervento di carabinieri e ambulanza. L'altro protagonista di quanto successo dovrà rispondere di lesioni personali

Pubblicato il - 03 agosto 2019 - 10:09

MALE'. Una lite tra vicini si conclude con un 75enne costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso e una denuncia per lesioni personali.

 

La vicenda è successa a Malè nella notte tra giovedì e venerdì scorso, quando si è consumata la "resa dei conti" tra due vicini.

 

I dissidi sembra andassero avanti da tempo, questioni di vicinato per le quali è stato necessario l'intervento dei carabinieri

 

Sono le 3 quando dalle urla e dagli insulti si è passati alle mani

 

A quel punto sono stati allertati i militari, che si sono portati sul posto per riportare la calma

 

E' intervenuta anche l'ambulanza per prestare le prime cure al 75enne, il quale è stato poi accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale di Cles

 

Per l'altro protagonista del litigio invece scatterà la denuncia per lesioni personali, mentre i carabinieri hanno avviato le indagini per tutti gli approfondimenti del caso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 15:44

Oltre ai dettagli, riferiti dallo stesso medico veterinario ai militari del Cites, su come M49 abbia più volte tentato di scagliarsi contro la recinzione, M57 ripeta dei movimenti ritmati, Dj3 non si nutra per paura degli altri due esemplari, ecco cosa hanno riportato i carabinieri nella loro relazione: ''Si è ritenuto necessario ricorrere alla somministrazione quotidiana di integratore a base di acido gamma amminobutirrico, con effetto inibitorio del sistema nervoso centrale, per prevenire e controllare lo stato di stress di M49 (..) e M57''

01 ottobre - 17:31

Nel fine settimana è allerta arancione su tutto il territorio provinciale: sono attesi violenti nubifragi che porteranno con loro notevoli criticità. La protezione civile non esclude possano verificarsi smottamenti, allagamenti, frane e colate di fango: “Non avvicinatevi ai corsi d’acqua”

01 ottobre - 17:03

Questa mattina la prima conferenza stampa di presentazione della nuova giunta comunale. Coesione, trasversalità, ascolto e concretezza: questi i valori che accompagneranno l’amministrazione per i prossimi 5 anni. Sul tema Covid, Ianeselli: “Santa Maria Maddalena inaccettabile. Pronti ad intervenire se necessario”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato