Contenuto sponsorizzato

Il gattista delle nevi trova un corpo senza vita: è di uno sciatore morto nello schianto contro un albero

La vittima del terribile incidente, probabilmente avvenuto in solitaria, è Giacomo Ferdigg della val Badia. Immediata la richiesta d'aiuto, ma per il 62enne non c'era più nulla da fare

Pubblicato il - 04 April 2019 - 13:40

BOLZANO. Un tragico incidente su una pista nera, senza testimoni e quindi senza soccorsi. A trovare il corpo di uno sciatore è stato il servizio piste.

 

È successo sulla pista Herrnegg a Plan de Corones. Lo sciatore, un 62enne della val Badia, Giacomo Ferdigg, si sarebbe trovato da solo sulla neve. Poi l'uscita dalla pista e, forse, un terribile schianto contro un albero che gli sarebbe stato fatale.

 

Una scena a cui purtroppo non avrebbe assistito nessuno e dopo la quale quindi nessuno avrebbe chiesto aiuto. A sera, a trovare il corpo ormai senza vita del 62enne, un guidatore di un gatto delle nevi in servizio sulla pista. Immediato l'allarme e l'arrivo dei soccorsi. Sul posto anche i carabinieri. Purtroppo per l'uomo non c'era più nulla da fare.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 18:42
E' successo nella zona delle Rocce Rosse, durante un'escursione un uomo si è accorto prima di uno zaino nascosto nella boscaglia e poi del [...]
Cronaca
18 maggio - 16:25
La strategia trentina di puntare forte sulle prime dosi a più persone possibili, avviata una quarantina di giorni fa ora costringe a bloccare [...]
Cronaca
18 maggio - 18:26
Il drammatico incidente è avvenuto nel sentiero che porta al Santuario della Madonna della Corona. L'uomo ha perso la vita cadendo per 25 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato