Contenuto sponsorizzato

Il terreno cede e si apre una voragine sotto i binari, il macchinista frena in tempo. Tratta ferroviaria chiusa

L'allarme è scattato intorno alle 14, quando il terreno sotto i binari ha ceduto a Levico, all'altezza dell'hotel Brenta. Tecnici e operai all'opera per ripristinare la rete. Bus sostitutivi tra Levico e Caldonazzo

Di Luca Andreazza - 20 giugno 2019 - 16:13

LEVICO. Una voragine si è aperta lungo la tratta ferroviaria della Valsugana e la circolazione dei treni è interrotta. E solo la prontezza di riflessi del macchinista ha evitato conseguenze peggiori.

 

L'allarme è scattato intorno alle 14, quando il terreno sotto i binari ha ceduto a Levico, all'altezza dell'hotel Brenta: fortunatamente il macchinista si è accorto che qualcosa non andava, quindi ha scorto una voragine sotto i binari e ha azionato i freni per arrestare la corsa prima di transitare sull'area dissestata.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i tecnici, gli operai, i vigili del fuoco e le forze dell'ordine per cercare di capire quanto possa essere successo.

 

Non è ancora chiaro cosa abbia potuto portare all'apertura della voragine, le ipotesi principali potrebbero essere quelle di uno scolo d'acqua che ha scavato il terreno che poi ha ceduto oppure la presenza di una sorgente.

 

Mentre la circolazione ferroviaria è interrotta, le operazioni per ripristinare la tratta e il servizio sono in corso.

 

Gli operai della rete ferroviaria hanno drenato il terreno e ora sono all'opera per rinforzare e ripristinare l'area per rimettere in sicurezza la ferrovia, ma sono in attività anche per le verifiche lungo i binari per evitare che ulteriori episodi possano accadere di nuovo in altri punti. 

 

La tratta è chiusa, ma il servizio è garantito dagli autobus sostitutivi tra Levico e Caldonazzo per cercare di limitare al minimo i disagi di pendolari e turisti.


Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 maggio - 19:57
I territori che stanno meglio dal punto di vista del contagio e soprattutto dell'incidenza sono Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna. A fare la [...]
Cronaca
17 maggio - 20:11
Trovati 15 positivi, comunicati 2 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 28 guarigioni. Sono 766 i casi attivi sul territorio [...]
Cultura
17 maggio - 19:20
Sul ''piatto'' non c'è niente se non una polemica buona per far parlare della mostra e, se ce ne fosse stato bisogno, la conferma che Chiara [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato