Contenuto sponsorizzato

Imbrattato il menhir che ricorda il gemellaggio fra Villazzano e il comune sardo di Laconi

Il piccolo monumento non è stato danneggiato e con un po’ di olio di gomito si potrà ripulire, quel che resta però è un brutto gesto che infanga il simbolo di un’amicizia che dura da più di 20 anni

Pubblicato il - 29 novembre 2019 - 10:25

VILLAZANO. Ignoti hanno imbrattato il menhir che ricorda il gemellaggio fra Villazzano e il comune sardo di Laconi. Quello fra il comune trentino e Laconi, in provincia di Oristano (Sardegna), è un legame nato un po’ per caso, dal grande sentimento di amicizia fra due colleghi di lavoro, diventata nel tempo sempre più salda.

 

“Come un sasso lanciato in uno specchio d’acqua produce cerchi sempre più grandi, è arrivata a coinvolgere due comunità, quella di Villazzano e quella di Laconi, Trentino e Sardegna”, così la stessa amministrazione trentina spiegava il vincolo d’amicizia formalizzato tra le due comunità nel giugno 2007.

 


 

Nel 2010 venne addirittura stampato a cura del Comitato di Gemellaggio Villazzano-Laconi, con la collaborazione della Regione Trentino Alto Adige, l’opuscolo Villazzano e Laconi “Amici per sempre”, il quale oltre a far conoscere le tappe di questo percorso è un utile strumento di conoscenza reciproca delle realtà civili e associative che formano il tessuto delle due comunità. Inoltre nel corso degli anni ci sono state reciproche visite che hanno contribuito a rinsaldare l’amicizia tra i due comuni.

 

Nella notte però qualcuno ha deciso di imbrattare il menhir che la comunità di Laconi donò a Villazzano, non è chiaro se si tratti di fango o peggio. Certo il piccolo monumento non è stato danneggiato e con un po’ di olio di gomito si potrà ripulire, quel che resta però è un brutto gesto che infanga il simbolo di un’amicizia che dura da più di 20 anni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
19 ottobre - 13:37
Le date sono quelle dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022. Non cambiano le location delle casette: piazza Fiera e Battisti, mentre Santa Maria [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 13:35
L'allerta è scattata all'incrocio di Spini di Gardolo. Un conducente ha imboccato la strada in contromano e si è schiantata frontalmente contro [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato