Contenuto sponsorizzato

In caserma per tentato furto, ruba la bici a un carabiniere e si allontana. Arrestato un 19enne

E' accaduto a Merano. Dopo essere stato accompagnato in caserma a seguito della segnalazione di una donna a cui aveva tentato di scippare la borsetta, il giovane, denunciato, ha ben pensato di allontanarsi rubando una bicicletta nel cortile della struttura. Peccato che il proprietario fosse lo stesso carabiniere che lo aveva appena denunciato. Fermato dopo un breve inseguimento, è stato tratto in arresto

Pubblicato il - 30 ottobre 2019 - 13:35

MERANO. La brama di rubare deve essere stata irrefrenabile per un ragazzo 19enne, già noto alle forze dell'ordine di Bolzano per reati contro il patrimonio. Dopo un tentato scippo ad una donna avvenuto nel centro della città termale, infatti, il ragazzo, un cittadino gambiano poco più che maggiorenne, è stato prima accompagnato in caserma, dove era stato denunciato per tentato furto aggravato, e poi arrestato per flagranza di reato per furto.

 

Accompagnato all'uscita da uno dei militari della compagnia meranese, infatti, il ragazzo ha ben pensato di rubare una bicicletta posteggiata all'interno del cortile e slegata, uscendo rapidamente dal cancello della caserma. Peccato che la bicicletta fosse dello stesso carabiniere che l'aveva denunciato ed accompagnato all'uscita, che non appena accortosi del furto del velocipede ci ha messo un attimo a uscire, inseguire e fermare il ladro.

 

La “genialata” del giovane gli è così costata l'arresto in flagranza di reato per furto aggravato, con conseguenza traduzione al carcere di Bolzano. La bici è invece tornata al legittimo proprietario.

 

Ad Appiano, inoltre, i carabinieri della stazione locale sono intervenuti nella tarda mattinata di martedì 29 ottobre a seguito della segnalazione di un furto di una borsa, prelevata da un'auto in sosta presso un parcheggio di un ristorante del luogo. La descrizione del veicolo allontanatosi dalla zona, con a bordo un uomo e una donna, ha consentito nel giro di pochi minuti di rintracciare i responsabili.

 

L'uomo, un 38enne, e la sua compagna, una 30enne, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati denunciati a piede libero alla Procura per furto aggravato. La borsa, con il contenuto inviolato, è stata restituita alla legittima proprietaria.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 20:33
L'assessore all'Istruzione della Provincia di Trento spiega: "In Trentino partiamo con il dire che abbiamo una situazione meno marcata rispetto [...]
Cronaca
19 ottobre - 20:51
Mentre nei Paesi più poveri del mondo le dosi continuano a scarseggiare, in Italia, dove i vaccini non mancano, sono molte le persone a [...]
Politica
19 ottobre - 19:57
La discussione si è accesa sulla dichiarazione di inammissibilità di alcuni emendamenti di Alex Marini e sulla non volontà di Masè di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato