Contenuto sponsorizzato

In fiamme l'edificio dei giovani del paese, paura a Panchià

L'allarme è scattato in via Cavelonte intorno alle 13 e sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Panchià, che hanno evitato che le fiamme si propagassero anche al bosco circostante

Pubblicato il - 18 giugno 2019 - 15:30

PANCHIA'. Un po' di paura in val di Fiemme, quando si è sviluppato un incendio all'edificio dove si riuniscono i giovani del paese a Panchià.

 

L'allarme è scattato in via Cavelonte intorno alle 13 e sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di zona. 

 

Le fiamme sarebbero partite dal divano per propagarsi poi al tetto, il fuoco è stato alimentato un po' dal vento, ma soprattutto dalla tipologia della struttura in legno.

 

I pompieri sono arrivati tempestivamente per isolare e mettere in sicurezza l'area, prima di avviare le operazioni di spegnimento

 

Un grande impegno dei vigili del fuoco che hanno fronteggiato le fiamme per circa tre ore, quindi hanno iniziato la bonifica e la rimozione del materiale incendiato, oltre alle verifiche di stabilità del tetto e dell'edificio.

 

Il pronto intervento dei pompieri ha inoltre evitato che le scintille scappassero per innescare anche un incendio boschivo.

 

Fortunatamente non si registrano feriti o intossicati, ma sono ingenti i danni all'edificio, causati anche da fumo e fuliggine.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato