Contenuto sponsorizzato

Incidenti di scooter, moto e automobili: giornate di superlavoro per i vigili del fuoco

Una media di quattro interventi al giorno: la scorsa notte i volontari di Riva del Garda hanno lavorato a ritmo serrato per una serie di interventi dalle 3 alle 9

Pubblicato il - 20 aprile 2019 - 12:04

RIVA DEL GARDA. Sono giorni di superlavoro quelli di queste festività pasquali per i vigili del fuoco volontari di Riva del Garda. La stima è di una media di oltre quattro interventi al giorno.

 

Tanti, tantissimi gli incidenti che negli scorsi giorni e nella notte tra venerdì e sabato hanno richiesto l'intervento, oltre che dei sanitari e delle forze dell'ordine, dei vigili del fuoco. Molti gli scooter e le motociclette finiti fuori strada. Venerdì è stata poi la volta di un incidente d'automobile a Torbole-Tempesta.

 

E il telefono della caserma del corpo dei vigili del fuoco di Riva non smette di suonare nemmeno nella notte. Durante la scorsa i volontari sul campo hanno lavorato a ritmo serrato ininterrottamente dalle 3 alle 9 del mattino.

 

La prima chiamata alla squadra è stata alle 3 per l'incidente che ha visto un'automobile cappottata all'imbocco di valle della galleria Dom (sulla strada che porta verso la val di Ledro, qui articolo). Subito dopo, attorno alle 4, un'altra automobile ha sbandato ed è finita fuori strada autonomamente (qui articolo).

 

Sempre nella notte i vigili del fuoco sono stati chiamati a prestare assistenza all'atterraggio dell'eliambulanza al campo sportivo Benacense.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 novembre - 13:20

L'esponente di Fratelli d'Italia si scaglia contro Marco Leonardelli, responsabile Giovani Lega : "Il signor Leonardelli non mi risulta si sia mai confrontato con le preferenze e la sua associazione universitaria 'Siamo Futuro' rimane a 0" e su Divan: "Può definirsi universitario da appena un mese"

28 novembre - 11:50

Sono stati analizzati 2.388 tamponi per 494 test risultati positivi e un rapporto contagi/tamponi che si attesta al 20,7%. Altri 3 morti, il bilancio sale a 228 vittime in questa seconda ondata, il totale è di 523 decessi da inizio epidemia

28 novembre - 12:58

L'allarme è scattato verso le 10 di questa mattina, sul posto si sono portati i vigili del fuoco, il soccorso alpino e i carabinieri 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato