Contenuto sponsorizzato

Investito in piazza Duomo, non ce l'ha fatta il piccolo cagnolino

E' successo intorno alle 18 nel centro di Trento, quando un'anziana alla guida di un'auto ha percorso via Cavour, quindi è giunta in piazza Duomo. Forse complice anche le tante persone presenti nella piazza del capoluogo per la Direttissima sky race in procinto di partire, la conducente non si è accorta della presenza dell'animale

Pubblicato il - 02 November 2019 - 18:28

TRENTO. Non ce l'ha fatta il cagnolino che è stato investito in piazza Duomo nella serata di ieri, venerdì 1 novembre (Qui articolo). 

 

E' successo intorno alle 18 nel centro di Trento, quando un'anziana alla guida di un'auto ha percorso via Cavour, quindi è giunta in piazza Duomo.

 

Forse complice anche le tante persone presenti nella piazza del capoluogo per la Direttissima sky race in procinto di partire, la conducente non si è accorta della presenza dell'animale.

 

La velocità non poteva essere elevata perché guidava in centro storico, ma anche per le numerose persone in piazza. 

 

Però l'impatto si è rivelato fatale per il piccolo animale che dopo il colpo si è mosso di qualche passo, prima di restare a terra.

 

La proprietaria ha subito allertato i soccorsi, tempestivo l'arrivo della polizia locale, così come del servizio veterinario, che avviato le prime manovre sul piccolo animale.

 

Dopo aver praticato il massaggio cardiaco, ma purtroppo i tentativi di salvare il cagnolino sono risultati vani

 

La polizia locale è chiamata a effettuare ulteriori verifiche sulla dinamica in quanto ci si muove tra il codice della strada e il regolamento comunale sulla conduzione dei cani. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 16:08

Secondo una bozza del monitoraggio dell'Iss "Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano sono state classificate a rischio 'Alto' per la terza settimana consecutiva; "questo prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale"

22 January - 13:14

"L’approvazione da parte del Cts del protocollo di funzionamento degli impianti di risalita, e la validazione dello stesso da parte della Conferenza delle Regioni”, spiega Marco Pappalardo, direttore marketing del carosello sciistico più grande al mondo "rappresentano un passo importantissimo che consente finalmente di dare certezze e di intravedere la luce in fondo al tunnel"

22 January - 11:05

L'Apss conferma l'errore: nell'ospedale di Rovereto sono state somministrate 12 dosi di soluzione fisiologica al posto dei vaccini. A dare la notizia eravamo stati noi de ildolomiti.it, senza ricevere alcuna risposta da parte delle autorità sanitarie. "Gli operatori sono stati informati. Non c'è nessun rischio per i soggetti coinvolti"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato