Contenuto sponsorizzato

La presa elettrica si sovraccarica e viene avvolta dalle fiamme, tempestivo intervento dei vigili del fuoco

L'allerta è scattata intorno alle 18 quando una presa elettrica nella cucina di un'abitazione si è sovraccaricata. Da lì un po' di fumo e poi le fiamme. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i pompieri di Povo e i permanenti di Trento

Pubblicato il - 29 November 2019 - 18:58

TRENTO. I vigili del fuoco di Povo e i permanenti di Trento sono intervenuti in Cimirlo per un incendio.

 

L'allerta è scattata intorno alle 18 quando una presa elettrica nella cucina di un'abitazione si è sovraccaricata. 

 

Da lì un po' di fumo e poi le fiamme. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i pompieri.

 

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area e quindi hanno risolto nel giro di pochi minuti l'intervento.

 

Il tempestivo arrivo dei pompieri ha permesso di limitare i danni, che sono concentrati sulla presa elettrica e le fiamme non si sono propagate al resto della cucina e dell'abitazione.

 

I vigili del fuoco hanno quindi effettuato le relative verifiche per la definitiva messa in sicurezza e hanno escluso eventuali altri danni al circuito elettrico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 ottobre - 17:41
Fra i nuovi casi troviamo anche 2 ultra ottantenni e 3 in fascia 70-79, oltre che altri 5 in fascia 60-69. Un migliaio le terze dosi fatte
Cronaca
22 ottobre - 17:00
Il colpo è stato talmente violento da far sbalzare indietro entrambi i veicoli. La Fiat 500 ha anche perso una ruota
Cronaca
22 ottobre - 12:02
Nell’ultima settimana sono aumentate le persone in età lavorativa che hanno scelto di vaccinarsi, per Gimbe è l’effetto Green pass, al [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato