Contenuto sponsorizzato

La strada sta sprofondando, chiuso al traffico il collegamento tra Faida e Viarago

Ecco le immagini della strada danneggiata girate da Alberto Moser dall'Asuc di Faida. Già nei giorni scorsi il sindaco di Baselga di Piné ha emanato un'ordinanza "urgente" per chiudere la strada

Pubblicato il - 21 novembre 2019 - 10:46

PINE'. Una frana ha portato alla chiusura del traffico veicolare e pedonale la strada, denominata di Conca, che collega l'abitato di Faida nell'altopiano di Pinè con quello di Viarago a Pergine Valsugana.

 

"Si informa - scrive l'Asuc di Faida - che oggi è stata chiusa al traffico veicolare e pedonale (comprese biciclette e cavalli) la strada, denominata di Conca, che collega l'abitato di Faida (Altopiano di Piné) all'abitato di Viarago (Pergine Valsugana), a causa di un importante movimento franoso in corso che interessa anche la sede stradale". A girare le spaventose immagini della strada danneggiata dal maltempo è stato Alberto Moser, dell'Asuc di Faida, 

 

Una parte della strada infatti, a causa del movimento del terreno, è franata rendendo la situazione davvero pericolosa

E' stato infatti rilevato un movimento franoso che ha interessato gran parte la sede stradale. Nel frattempo anche il sindaco di Baselga di Piné ha emanato un'ordinanza "urgente" per chiudere la strada.

 

Per motivi di sicurezza si è quindi deciso di chiudere la strada per consentire i rilievi da parte dei geologi e avviare i futuri lavori per la messa in sicurezza della zona.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 ottobre - 19:35
Il problema dell'anomala usura delle ruote dei treni sulla linea della Valsugana riscontrato circa 2 mesi fa si è risolto da solo. Roberto [...]
Cronaca
26 ottobre - 20:01
Trovati 56 positivi, 0 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 14 guarigioni. Sono 13 i pazienti in ospedale, di cui 2 ricoverati in terapia [...]
Politica
26 ottobre - 18:51
La proposta dell’impresa Mak, le rassicurazioni di Fugatti smentite da vecchie mail, sono tanti i dubbi attorno al progetto per il nuovo ospedale [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato