Contenuto sponsorizzato

Ladri in mensa al Pertini, spuntino con le lasagne. Li incastrano le impronte di sugo

L'episodio del 2014, dalla scuola sparirono anche litri di olio e tonno, un cellulare e circa 300 euro in contanti. Tre giovani a processo

Foto tratta da Internet
Pubblicato il - 04 May 2019 - 09:25

TRENTO. I ladri erano entrati da una finestra, di notte, nell'istituto Pertini di Trento. La spaccata risale al 2014, ora a processo sono finiti tre giovani uomini.

 

Quella notte vennero forzati alcuni distributori automatici di merendine e bibite, ma sparì anche una lasagna pronta da servire nel frigorifero della mensa, litri di olio e del tonno. Ancora, sparirono un cellulare e poco più di 300 euro in contanti.

 

In tre (ragazzi che nel 2014 erano poco più che ventenni) sono imputati. A incastrarli le impronte (anche di sugo) che avrebbero lasciato durante lo "spuntino" in mensa, raccolte dalla scientifica dei carabinieri e analizzate dai Ris di Parma.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 17:33

Da ieri la Provincia ha finalmente iniziato a comunicare i dati complessivi per quanto riguarda la diffusione del contagio sul territorio provinciale, numeri che comprendono i test antigenici

04 December - 13:05

Il Dpcm firmato nelle ultime ore dal premier Giuseppe Conte non parla di Regione ma specifica la differenziazione tra Trento e Bolzano, come già avvenuto nel decreto legge del 2 dicembre scorso: questo significa che sono assimilati a due distinti territori 

04 December - 16:48

La lite per il parcheggio degenera e un uomo finisce all’ospedale con una vistosa ferita da arma da taglio. L’aggressore è un pensionato di 63 anni, rintracciato grazie alle telecamere

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato