Contenuto sponsorizzato

Ladri in mensa al Pertini, spuntino con le lasagne. Li incastrano le impronte di sugo

L'episodio del 2014, dalla scuola sparirono anche litri di olio e tonno, un cellulare e circa 300 euro in contanti. Tre giovani a processo

Foto tratta da Internet
Pubblicato il - 04 May 2019 - 09:25

TRENTO. I ladri erano entrati da una finestra, di notte, nell'istituto Pertini di Trento. La spaccata risale al 2014, ora a processo sono finiti tre giovani uomini.

 

Quella notte vennero forzati alcuni distributori automatici di merendine e bibite, ma sparì anche una lasagna pronta da servire nel frigorifero della mensa, litri di olio e del tonno. Ancora, sparirono un cellulare e poco più di 300 euro in contanti.

 

In tre (ragazzi che nel 2014 erano poco più che ventenni) sono imputati. A incastrarli le impronte (anche di sugo) che avrebbero lasciato durante lo "spuntino" in mensa, raccolte dalla scientifica dei carabinieri e analizzate dai Ris di Parma.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
05 agosto - 17:05
Nella relazione del Servizio geologico della Provincia, dice il consigliere del Partito Democratico: "Si evidenzia il rischio di caduta massi e si [...]
Cronaca
05 agosto - 18:18
In seguito agli smottamenti, restano chiuse al traffico la strada statale del Brennero e la linea ferroviaria del Brennero a Prato Isarco. I [...]
Cronaca
05 agosto - 16:57
Sono stati analizzati 2.134 tamponi tra molecolari e antigenici. Ci sono 11 persone in ospedale, 1 paziente in terapia intensiva
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato