Contenuto sponsorizzato

Lascia la figlia di 16 mesi in auto e lei va in una sala giochi. Denunciata una donna

Sono in corso gli accertamenti per appurare quello che è successo. Il fatto è avvenuto alla fine della scorsa settimana. Alcuni testimoni hanno confermato di aver visto la donna uscire dalla sala giochi. La bimba si trovava seduta in auto con i finestrini leggermente abbassati 

Pubblicato il - 02 febbraio 2019 - 09:51

ROVERETO. Dovrà rispondere davanti al giudice di abbandono di minore la donna che ha lasciato la propria bambina di 16 mesi da sola in auto per quasi mezz'ora. Tra le accuse, che devono essere ancora verificate, vi è l'ipotesi che la donna abbia lasciato la figlia da sola per andare in una sala giochi.

 

Il fatto è avvenuto alla fine della scorsa settimana e la macchina era parcheggiata in prossimità del centro commerciale Millenium. Le persone che si trovavano nelle vicinanze si sono accorte di questa macchina, aperta, con il motore acceso con all'interno la bambina in tenera età e con i finestrini leggermente aperti.

 

Non vedendo i genitori, le persone si sono allarmate e hanno fermato un mezzo della Guardia di Finanza che stava svolgendo sul posto un servizio di controllo. Mentre le Fiamme Gialle appuravano che all'interno della macchina era presente la bambina è arrivata la madre. A quel punto la donna è stata identificata.

 

Sono stati avviati degli accertamenti e dalle testimonianze raccolte sembra che alcuni abbiano visto uscire la donna proprio dalla vicina sala giochi. Sulla faccenda si stanno facendo ulteriori accertamenti.

 

Al momento la Finanza ha denunciato la donna per abbandono di minore.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 11:54

Il 13 novembre l'ultimo episodio con la ragazza finita in ospedale per una frattura composta dell’orbita oculare. All'arrivo degli agenti della polizia la giovane ha cominciato a raccontare cosa sono stati i 4 anni passati con quel 39enne imprenditore agricolo trentino ed è scattata la denuncia

03 dicembre - 11:43

Crescono i numeri del contagio in Alto Adige. Nelle ultime 24 ore i positivi sono stati 460 (sommando i 374 dei molecolari e gli 86 con gli antigenici), 16 i decessi. Anche negli ospedali la situazione continua a essere critica: 280 i ricoverati nelle strutture pubbliche, 148 in quelle private e 35 in terapia intensiva

02 dicembre - 19:20

L'uomo è residente nel feltrino. L'episodio è avvenuto nel 2018 e dopo essere stato individuato è stato portato in tribunale. Nelle scorse ore la condanna 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato