Contenuto sponsorizzato

L'auto sbanda, sfonda il cartellone e vola su un altro mezzo parcheggiato rimanendo in bilico in verticale

Le squadre dei vigili del fuoco intervenute hanno immediatamente stabilizzato l'automezzo e utilizzando una gru, posizionata sulla strada soprastante, lo hanno ingabbiato garantendo la sicurezza durante i soccorsi. Un vigile del fuoco si è quindi calato all'interno dell'abitacolo

Pubblicato il - 12 dicembre 2019 - 19:14

BOLZANO. Ha sfondato il cartellone pubblicitario ed è precipitato sul parcheggio sottostante andando a impilarsi su una delle macchine parcheggiate. Se l'è vista davvero brutta l'uomo che questo pomeriggio si trovava alla guida della sua auto.

 

All'altezza della funivia per San Genesio, all'improvviso, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo e ha sbandato. L'auto ha quindi sfondato uno dei grandi cartelloni pubblicitari che si trovano sul parcheggio sottostante, l'ha abbattuto e con il muso è precipitata verticalmente

 

Fortunatamente, però, l'auto si bloccata contro un'altra che si trovava sotto ed è rimasta in bilico, immobile. Subito sul posto sono arrivati i soccorsi che hanno trovato all'interno del mezzo ancora il conducente che, anche grazie alla cintura di sicurezza, è riuscito a rimanere in equilibrio sul sedile. Le squadre dei pompieri intervenute hanno immediatamente stabilizzato l'automezzo e utilizzando una gru, posizionata sulla strada soprastante, lo hanno ingabbiato garantendo la sicurezza durante i soccorsi.

 

Successivamente un vigile del fuoco ha raggiunto il paziente all'interno del veicolo che è stato, quindi, recuperato con una barella e sottoposta ai controlli e trattamenti di primo soccorso da parte dei sanitari. L'uomo è stato poi portato all'ospedale di Bolzano in condizioni di media gravità. Non facili le operazioni di recupero del mezzo e niente da fare anche per l'altra auto che si trovava parcheggiata nell'area sottostante la strada. I danni sono stati molto ingenti per entrambi i veicoli. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 gennaio - 17:39

Le Stelle alpine prendono in considerazione l'ultima analisi di Bassi, il quale ha esaminato i dati contenuti negli indicatori dei report settimanali dell'Iss. La lettera del segretario politico del Patt: "Il governo della Provincia è in qualche modo responsabile del ritardo nella comunicazione dei dati a Roma? E se così non fosse cosa intende fare, presidente Fugatti, per correre ai ripari e ripristinare la verità?"

18 gennaio - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato