Contenuto sponsorizzato

Le resta la mano incastrata nel macchinario della pasticceria, paura a Pergine

L'allerta è scattata intorno alle 11, quando una donna è rimasta incastrata con una mano all'interno di un macchinario alla pasticceria Laner. Forti le urla e tanto lo spavento, immediato l'arrivo dei soccorsi, ambulanza e autosanitaria, vigili del fuoco di Pergine e carabinieri

Pubblicato il - 23 luglio 2019 - 12:05

PERGINE. Paura in Valsugana, i soccorsi sono intervenuti in via Spolverine nel centro abitato di Pergine per un infortunio sul lavoro. 

 

L'allerta è scattata intorno alle 11, quando una donna è rimasta incastrata con una mano all'interno di un macchinario alla pasticceria Laner.

 

Forti le urla e tanto lo spavento, immediato l'arrivo dei soccorsi, ambulanza e autosanitaria, vigili del fuoco di Pergine e carabinieri.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area e hanno poi liberato la donna

 

La ferita è stata quindi affidata al personale sanitario per le prime cure del caso.

 

La ferita è stata stabilizzata e trasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento per accertamenti e approfondimenti. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
17 maggio - 13:09
L'appello della Fondazione CastelPergine Onlus e di alcuni cittadini preoccupati per il numero sempre maggiore di mountain bike che corrono fra i [...]
Cronaca
17 maggio - 13:00
Non è servito a nulla l'intervento dei sanitari: i traumi riportati dal 72enne erano troppo gravi e così le sue condizioni sono peggiorate [...]
Cronaca
17 maggio - 15:31
Sono stati analizzati 357 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 6 casi tra over 60; ci sono 2 contagi tra giovani e ragazzi in età [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato