Contenuto sponsorizzato

Lega, Bisesti: ''La 'vecchia guardia' ci sostiene. No a gelosie se vogliamo crescere''

E' stato aperto in queste settimane il nuovo tesseramento. L'obiettivo è quello di migliorare i risultati dello scorso anno. Il segretario: "I militanti storici sono ancora in lega e mi sostengono convintamente"

Pubblicato il - 17 luglio 2019 - 10:13

TRENTO. “Siamo una Lega che è cresciuta e che ora non deve lasciar spazio ad alcuna gelosia”. Vuole mettere la parola fine sulle polemiche il segretario Mirko Bisesti dopo l'uscita dal partito del vicepresidente della circoscrizione di Gardolo, Pacifico Mottes, e le accuse che sono state rivolte all'attuale segreteria da alcuni rappresentanti della 'vecchia guardia'. (QUI L'ARTICOLO)

 

In merito alle lettere che alcuni hanno ricevuto, il segretario ha spiegato che “al loro interno è contenuta la decisione di non rinnovare la tessera. Sono state inviate ad un militante e qualche altra persona che ha fatto scelte diverse. Non si può essere iscritti a più partiti”.

 

Sullo specifico caso di Pacifico Mottes, Mirko Bisesti già ieri aveva spiegato di non voler commentare questa decisione per “l'affetto sincero” che ha nei suoi confronti e aggiunge: “Libero di fare le proprie scelte”.

 

Non ci sarebbero comunque problemi con quella che in molti chiamano la vecchia guardia. Bisesti spiega di essere sostenuto anche da quei leghisti che si definiscono della prima ora. “I militanti storici – spiega – sono ancora in Lega e mi sostengono convintamente. Erano presenti anche all'ultima cena che abbiamo fatto. Sono persone iscritte dal '93 e che continuano a lavorare per il partito e per i quali io esprimo riconoscenza”.

 

Anche in Trentino la Lega è cresciuta e l'obiettivo con il nuovo tesseramento è quello di radicare ancora di più il partito sul territorio. “Abbiamo bisogno di crescere ancora – spiega Bisesti – ma non lo facciamo di certo con la gelosia. Se uno è stato premiato dagli elettori non possono prendersela con il partito. Ora abbiamo aperto il nuovo tesseramento e se lo scorso anno avevamo triplicato le iscrizioni, quest'anno speriamo di fare ancora meglio”.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 maggio - 17:24
Ecco i dati delle ultime 24 ore. Nelle categorie più mature troviamo 9 casi positivi in fascia 60-69 anni, 3 tra 70-79 anni e - dato [...]
Cronaca
07 maggio - 16:27
Con l’Rt a 0.97 il Trentino rischia di finire in zona arancione, Fugatti conferma ma fa sapere che le Regioni hanno chiesto al Governo di [...]
Cronaca
07 maggio - 16:16
La Provincia di Bolzano ha un valore medio da zona arancione superiore a 1 e il Trentino si avvicina molto (con una forbice che va da 0,86 a 1,07) [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato