Contenuto sponsorizzato

Lo scuolabus si ribalta, feriti sette bambini e l'autista scappa di corsa: ora è ricercato

E' successo nel padovano intorno alle 13.30. I ragazzini stavano rientrando alle loro case dopo una giornata di scuola quando è avvenuto l'incidente

Pubblicato il - 17 maggio 2019 - 16:28

PADOVA. Almeno sette studenti sono rimasti feriti, altri sono sotto shock perché lo scuolabus che li stava portando a casa da scuola si è ribaltato all'improvviso e l'autista del pulmino se l'è data a gambe. Il tutto è successo intorno alle 13.30 nel padovano, nei pressi di Arquà Petrarca.

 

A bordo una quindicina di bambini tra i 7 e i 14 anni di età. Stando alle prime ricostruzioni il pulmino stava percorrendo una strada in discesa quando, all'altezza di un tornante ha sbandato e si è ribaltato su un fianco. Parti l'allarme sul posto sono subito arrivati i vigili del fuoco e le ambulanze oltre all'elisoccorso.

 

Sette bambini, infatti, erano rimasti feriti e andavano condotti all'ospedale per controlli e medicazioni (fortunatamente nessuno di loro sarebbe in gravi condizioni). Dell'autista, invece, nessuna traccia. Dopo l'incidente sarebbe scappato di corsa tra la boscaglia e ora sulle sue tracce si sono messe le forze dell'ordine che indagano sull'accaduto

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 19:33

Sono 14 le persone che ricorrono alle cure del sistema sanitario, nessun paziente si trova in terapia intensiva ma 5 cittadini sono in alta intensità. Sono 5.402 i guariti da inizio emergenza e 556 gli attuali positivi. Nel rapporto odierno, giovedì 24 settembre, si specifica che 11 sono sintomatici e 1 caso è ascrivibile ai focolai scoppiati negli ultimi giorni sul territorio provinciale

24 settembre - 17:49

I tamponi analizzati sono stati 1.613. Oggi è stato individuato un caso di coronavirus alla scuola dell'infanzia della Sacra Famiglia di Trento

24 settembre - 18:12

Il giovane nigeriano ieri sera ne aveva già espulsi 21 ma da un secondo esame radiologico è risultato averne ancora è rimasto piantonato nel reparto di chirurgia, in attesa del processo per direttissima che si terrà non appena verrà dimesso dall'ospedale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato