Contenuto sponsorizzato

Maltratta la madre di 91 anni per avere soldi. L'anziana costretta ad andare in albergo per sottrarsi alle violenze del figlio

Le indagini sono partite quando la figlia della donna ha deciso di sporgere denuncia contro il fratello per i suoi comportamenti vessatori 

Pubblicato il - 15 novembre 2019 - 09:38

TRENTO. A 91 anni è stata costretta lasciare la propria casa e andare in albergo per sottrassi alle violenze  psicologiche del figlio. E' una storia drammatica quella vissuta da un'anziana trentina che l'ha vista vittima per diverso tempo del figlio.

 

L’uomo, sebbene economicamente autosufficiente, ha incessantemente incalzato l'anziana madre con continue richieste di denaro, arrivando fino a sottrarle la carta di credito, qualora non fossero state esaudite le sue richieste di soldi.

 

Il soggetto, oltre ad avere questo comportamento con la madre, si è dimostrato minaccioso anche nei confronti della collaboratrice domestica, intervenuta in più di una circostanza per sottrarre l’anziana dalla pressione psicologica del figlio.

 

Le indagini sono state avviate quando la figlia della donna ha deciso di sporgere denuncia contro il fratello per i suoi comportamenti vessatori che hanno provocato alla madre novantenne un forte stato di ansia e malessere psicologico.

 

Dalle attività investigative è emerso anche un vissuto dell’uomo fortemente influenzato dall’uso di droghe ed alcol con accessi frequenti presso strutture psichiatriche.

 

Il quadro indiziario delineatosi è stato tale da imporre da parte dell’Autorità giudiziaria l’adozione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 13:10

Dopo quanto accaduto a Ischgl tra febbraio e marzo il cancelliere austriaco ha annunciato una serie di misure che si applicheranno questa stagione sulle piste. Mascherine in funivia, distanza di un metro gruppi di massimo 10 persone per le scuole di sci

24 settembre - 14:48

Durante l'ennesima lite in piena notte un vicino di casa ha lanciato l'allarme e ad intervenire sono stati immediatamente i carabinieri 

24 settembre - 11:40

La ricerca è di interesse mondiale e vuole comprimere gli atomi di idrogeno per creare in laboratorio un superconduttore dalle prestazioni molto elevate, che non si surriscalda e non disperde energia, di grande interesse per l'elettronica e per il settore dell'energia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato