Contenuto sponsorizzato

Mangiano funghi, diciassette frati comboniani finiscono intossicati in ospedale

L'allerta è scattata a Verona, quando i padri hanno iniziato a sentirsi male. Malori che sarebbero riconducibili ai funghi usati nel risotto appena mangiato. I funghi erano stati regalati da un confratello che li aveva raccolti sull’altopiano di Asiago e utilizzati dalle cuoche della mensa comboniana per cucinare il pasto

Pubblicato il - 26 ottobre 2019 - 12:37

VERONA. Brutta disavventura per 17 frati che sono rimasti intossicati da funghi nel pomeriggio di giovedì 24 ottobre. E' successo all'interno della Casa generale dei padri comboniani di Verona.

 

L'allerta è scattata intorno alle 15.30, quando i padri hanno iniziato a sentirsi male. Malori che sarebbero riconducibili ai funghi usati nel risotto appena mangiato. I funghi erano stati regalati da un confratello che li aveva raccolti sull’altopiano di Asiago e utilizzati dalle cuoche della mensa comboniana per cucinare il pasto.

 

I sanitari sono intervenuti con cinque ambulanze, un'automedica e i vigili del fuoco. I frati intossicati sono stati trasportati negli ospedali di Borgo Trento, Borgo Roma, Negrar e Villafranca. Tra le persone che si sono sentite male c’è stato anche il direttore di Nigrizia, padre Efrem Tresoldi, che ha accusato i primi sintomi dopo essere salito sul treno diretto a Roma per la chiusura del Sinodo sull'Amazzonia. Arrivato nella capitale, è stato portato in ospedale. E' stato il primo a lanciare l'allarme.

 

I primi sintomi sono arrivati dopo un’ora dal pasto. I comboniani hanno iniziato a sentirsi male, ma non hanno chiesto subito l'intervento dei soccorsi, convinti che fosse qualcosa di passeggero. Una lieve intossicazione alimentare per i frati, anche se i funghi usati per il risotto sarebbero tutti di una tipologia commestibile, forse in mezzo è finito anche qualche fungo tossico o probabilmente non erano freschissimi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
22 giugno - 19:23
In Aula il consigliere provinciale in quota Onda civica è ritornato sulla scomparsa di Sara Pedri: "Una risposta che arriva dopo due anni e [...]
Politica
22 giugno - 16:59
Il consigliere del Pd aveva chiesto spiegazioni sul perché alcuni alberghi trentini sul sito di Visit Trentino invece che la canonica dicitura [...]
Cronaca
22 giugno - 18:32
L'allerta è scattata lungo la strada statale 43 sul territorio comunale di Cles. Sul posto ambulanza, elicottero, vigili del fuoco di zona e forze [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato