Contenuto sponsorizzato

Maxi tamponamento in autostrada, tre automobili coinvolte e sei chilometri di coda

L'incidente in direzione nord a 800 metri dall'uscita di Affi: una persona ferita e viabilità in tilt. La previsione: traffico sostenuto fino a sera e anche a Pasqua

Foto tratta da Internet
Pubblicato il - 20 April 2019 - 13:20

TRENTO. Festività vuol dire spostamenti in autostrada. Nel sabato di Pasqua la mattinata è trascorsa senza particolari problemi nel tratto trentino dell'A22. Diversa la situazione ad Affi dove un tamponamento a catena ha provocato disagi e code.

 

 

Lo scontro è avvenuto pochi minuti prima delle 11, 800 metri dopo l'uscita di Affi nord. Un maxitamponamento che ha coinvolto tre vetture in transito in direzione nord, verso il Brennero. Fortunatamente nell'impatto è rimasta ferita una sola persona e anche in questo caso le ferite sarebbero lievi o comunque non preoccupanti.

 

Immediati i soccorsi; la chiusura del tratto per i rilievi del caso e la rimozione dei mezzi incidentati ha bloccato il traffico e provocato una lunga colonna di mezzi, lunga circa sei chilometri. Una situazione che tutt'ora non si è ancora risolta: la segnalazione infatti è quella di coda nel tratto tra Verone e Affi in carreggiata nord.

 

Sul resto dell'autostrada il traffico è superiore al normale, ma al momento scorrevole.

 

Se venerdì la previsione sull'A22 era di traffico da bollino rosso (in carreggiata sud mattina e pomeriggio, in nord solo la mattina, giallo il pomeriggio), per oggi, il sabato di Pasqua, è previsto traffico sostenuto (da bollino giallo) mattina e pomeriggio in entrambe le direzioni di marcia. In serata invece l'intensità del traffico dovrebbe diminuire.

 

Una situazione analoga a quella di oggi è prevista per il giorno di Pasqua, domenica 21 aprile, per la quale le previsioni indicano un bollino giallo sia per la mattina, sia per il pomeriggio, nelle direzioni di Modena e del Brennero. Un peggioramento delle previsioni è atteso per il lunedì di Pasquetta con bollino giallo la mattina e rosso (traffico intenso) il pomeriggio in carreggiata sud e rosso sia mattina, sia pomeriggio in carreggiata nord.

 

Una situazione di traffico che si ripresenterà analoga giovedì 25 aprile in vista del maxi ponte della Liberazione.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 4 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 agosto - 19:38
La Pat: "Si è prospettato l’obiettivo di garantire la didattica in presenza. E per farlo il governo il Green pass obbligatorio per il [...]
Cronaca
05 agosto - 19:38
La Pat: "Si è prospettato l’obiettivo di garantire la didattica in presenza. E per farlo il governo il Green pass obbligatorio per il [...]
Politica
05 agosto - 17:05
Nella relazione del Servizio geologico della Provincia, dice il consigliere del Partito Democratico: "Si evidenzia il rischio di caduta massi e si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato