Contenuto sponsorizzato

''Mia figlia è scomparsa aiutatemi a ritrovarla, se ne è andata con un ragazzo'', l'appello della mamma di Jessica

La madre su Facebook: ''Manca da diversi giorni, se la vedete contattate le forze dell'ordine''. La giovane potrebbe essere stata notata mercoledì in stazione

Foto tratta da Facebook
Pubblicato il - 27 January 2019 - 10:29

BOLZANO. Un messaggio che racchiude in poche parole tutta la preoccupazione di una madre: "Mia figlia di 15 anni è scomparsa assieme ad un ragazzo vi chiedo cortesemente se la vedete di contattare immediatamente le forze dell'ordine". Questa la richiesta di aiuto di una donna residente a Bolzano, Natascha Grumser.

 

Il messaggio è pubblicato su Facebook. La signora dice di aver già chiesto aiuto alle forze dell'ordine: "Buongiorno a tutti, sono diversi giorni che mia figlia di 15 anni è scomparsa assieme ad un ragazzo - recita il messaggio scritto dalla donna - Vi chiedo cortesemente, se la vedete, di contattare immediatamente le forze dell'ordine che sono già al corrente. La ragazza si chiama Jessica Garofalo. Grazie mille a tutti".

 

L'appello della donna risale alla giornata di sabato e in queste ore ha già fatto il giro del web. Molte le condivisioni (oltre 1.200) e i messaggi di incoraggiamento rivolti alla madre della giovane da conoscenti e dagli utenti dei social network.

 

La ragazza sarebbe stata notata mercoledì scorso in stazione. Il timore è che si sia allontanata in treno. La giovane sarebbe conosciuta anche a Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 11:43

Crescono i numeri del contagio in Alto Adige. Nelle ultime 24 ore i positivi sono stati 460 (sommando i 374 dei molecolari e gli 86 con gli antigenici), 16 i decessi. Anche negli ospedali la situazione continua a essere critica: 280 i ricoverati nelle strutture pubbliche, 148 in quelle private e 35 in terapia intensiva

02 December - 19:20

L'uomo è residente nel feltrino. L'episodio è avvenuto nel 2018 e dopo essere stato individuato è stato portato in tribunale. Nelle scorse ore la condanna 

03 December - 08:43

In vista delle festività natalizie il Governo ha introdotto nuove misure restrittive che fra le altre cose estendono l’effetto dei Dpcm già emanati. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse, mentre a ridosso del Natale saranno vietati anche quelli fra Comuni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato