Contenuto sponsorizzato

Milioni di culle richiamate da Fisher-Price. La Consumer Product Safety Commission (Stati Uniti): ''Si sono verificati incidenti mortali''

''Voluntary recall'' dell'azienda che difende la sicurezza del prodotto: ''Utilizzo contrario alle istruzioni. Da novant'anni lavoriamo per la sicurezza dei bambini''

Foto tratta da https://fisher-pricesafety.com/
Pubblicato il - 15 aprile 2019 - 14:29

TRENTO. Quasi cinque milioni di culle richiamate in ditta negli Stati Uniti. Sono quelle della Fisher-Price. Il provvedimento di richiamo volontario è stato deciso in collaborazione con la Consumer Product Safety Commission (Cpsc) che afferma che almeno 30 bambini siano morti dal 2009 ad oggi dopo essersi rotolati nella culla "Rock 'n Play Sleepers".

 

Ad annunciare la decisione la stessa Fisher-Price (qui la nota) che parla di una "voluntary recall" e che ricorda di aver a cuore e di lavorare "da quasi 90 anni per fare la sicurezza dei bambini".

 

Il richiamo riguarda circa 4,7 milioni di prodotti negli States. Prodotti di cui la Mattel (proprietaria della Fisher-Price) difende comunque la sicurezza.

 

"Dati gli incidenti segnalati in cui il prodotto è stato utilizzato in modo contrario alle avvertenze e alle istruzioni di sicurezza, abbiamo deciso in collaborazione con la Consumer Product Safety Commission (Cpsc) che questo richiamo volontario è la migliore linea d'azione", comunica l'azienda.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 luglio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 luglio - 19:16

Gli obiettivi sono organizzati in sette aree strategiche, che hanno l’ambizione di voler alimentare un confronto permanente tra tutti i protagonisti della vita collettiva: la politica, le istituzioni, le espressioni più rappresentative della cultura, della società, dell’economia, del territorio, della cittadinanza delle aree urbane e delle valli 

19 luglio - 16:57

La diga e il lago di Santa Giustina, oltre a produrre energia elettrica, saranno al centro del progetto di valorizzazione turistica che porterà alla realizzazione di una skywalk. Gli interventi avranno un costo di circa 1,80 milioni di euro e saranno sostenuti da Dolomiti Edison Energy, società titolare della concessione della centrale idroelettrica

19 luglio - 18:26

Vittorio Feltri, direttore editoriale di Libero, senza freni quest'oggi a La Zanzara su Radio 24. A tener banco e ancora M49-Papillon l'orso Trentino catturato e poi fuggito dal Casteller ad inizio settimana

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato