Contenuto sponsorizzato

Muore a 47 anni colpito da un malore il baritono Lorenzo Muzzi

E' successo in Val di Sole. Nulla da fare per i sanitari, il suo cuore si è fermato prima di arrivare in ospedale 

Pubblicato il - 02 July 2019 - 09:27

MEZZANA. Il baritono Lorenzo Muzzi, 47 anni, è morto a causa di un malore che lo ha colpito mentre si trovava in Val di Sole dove vive da circa 5 anni.

 

L'uomo aveva in programma di recarsi ad una tradizionale sagra per suonare l'organo in chiesa ma purtroppo è stato colpito da un malessere.

 

L'allarme è stato dato immediatamente e sul posto si è portato il personale medico che ha cercato di soccorrere l'uomo. Il suo cuore, però, ha cessato di battere prima di giungere in ospedale.

 

Buzzi ha iniziato la sua carriera in giovane età esibendosi in numerosi teatri dalla Fenice di Venezia all'Opera di Roma fino ad arrivare al Teatro San Carlo di Napoli. Dal marzo del 2014 abitava in Val di Sole, dove si era già esibito in diversi concerti lirici.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato