Contenuto sponsorizzato

Nasconde alcuni gattini in borse di nylon, fermato appena sceso dal treno

Alla stazione di Bolzano è stato fermato un passeggero, il quale è stato trovato in possesso di alcuni gatti, forse randagi, all’interno di trasportini occultati dentro a borse di nylon, ulteriormente coperte in modo tale da non far trapelare la presenza degli animali

Pubblicato il - 24 maggio 2019 - 16:00

BOLZANO. Stava trasportando alcuni gatti all'interno di trasportini nascosti in borse di nylon. Diretto nella zona del meranese, il trasportatore è stato fermato alla stazione di Bolzano.

 

E' successo lo scorso 9 maggio, quando Polferservizio veterinario dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige e associazione Ufficio garante dei diritti degli animali di Bolzano sono entrati in azione sul marciapiede del binario 1. 

 

Qui è stato fermato un passeggero, il quale è stato trovato in possesso di alcuni gatti, forse randagi, all’interno di trasportini occultati dentro a borse di nylon, ulteriormente coperte in modo tale da non far trapelare la presenza degli animali.  

 

Animali risultati provenire dalla provincia di Napoli e privi di qualsiasi certificazione sanitaria e chip identificativi, tranne un esemplare adulto.

 

Il trasportatore, residente in Campania, era partito nel primissimo pomeriggio dalla stazione di Napoli a bordo di un convoglio Alta Velocità, per arrivare a Bolzano intorno alle 21, dove era atteso da un’altra persona che l’avrebbe accompagnato dalla effettiva destinataria degli animali, quest’ultima residente nella zona del meranese.

 

Gli animali, in evidente stato di sofferenza, diversi dei quali ancora cuccioli, sono stati affidati al personale del Servizio veterinario dell’Azienda sanitaria di Bolzano. Oltre alle verifiche igienico-sanitarie sui gatti, mentre da parte della polizia ferroviaria sono in corso accertamenti per rilevare eventuali e ulteriori irregolarità sul trasporto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 05:28

In Calabria partita facile per Jole Santelli di Forza Italia che è stata eletta governatrice. Zingaretti: "Un immenso grazie al movimento delle Sardine che sono riuscite a dare una scossa democratica importante respingendo l'aggressività della destra estremista e la cultura dell'odio"

26 gennaio - 20:04

Mentre il Giorno della memoria s'avvicina, il Comune di Verona ha ben pensato di conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e di dedicare contemporaneamente una via a Giorgio Almirante, storico leader dell'Msi e capo redazione de "La difesa della razza". Antisemita, razzista e collaborazionista, fu figura di raccordo tra l'estrema destra eversiva e le istituzioni deviate durante lo stragismo. Impedirne l'ingresso nell'odonomastica è un dovere civico

26 gennaio - 20:14

La "forza gentile" degli ambientalisti, in Lessinia sfilano oltre 10mila persone, ma il firmatario del ddl Valdegamberi accusa: “Atto di arroganza pubblica del peggiore ambientalismo da salotto”. La consigliera regionale Guarda: “Abbiamo mandato un messaggio forte, ora le istituzioni dovranno tenerne conto, da parte nostra chiediamo il ritiro di questa proposta di legge”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato