Contenuto sponsorizzato

Nasconde alcuni gattini in borse di nylon, fermato appena sceso dal treno

Alla stazione di Bolzano è stato fermato un passeggero, il quale è stato trovato in possesso di alcuni gatti, forse randagi, all’interno di trasportini occultati dentro a borse di nylon, ulteriormente coperte in modo tale da non far trapelare la presenza degli animali

Pubblicato il - 24 maggio 2019 - 16:00

BOLZANO. Stava trasportando alcuni gatti all'interno di trasportini nascosti in borse di nylon. Diretto nella zona del meranese, il trasportatore è stato fermato alla stazione di Bolzano.

 

E' successo lo scorso 9 maggio, quando Polferservizio veterinario dell'Azienda sanitaria dell'Alto Adige e associazione Ufficio garante dei diritti degli animali di Bolzano sono entrati in azione sul marciapiede del binario 1. 

 

Qui è stato fermato un passeggero, il quale è stato trovato in possesso di alcuni gatti, forse randagi, all’interno di trasportini occultati dentro a borse di nylon, ulteriormente coperte in modo tale da non far trapelare la presenza degli animali.  

 

Animali risultati provenire dalla provincia di Napoli e privi di qualsiasi certificazione sanitaria e chip identificativi, tranne un esemplare adulto.

 

Il trasportatore, residente in Campania, era partito nel primissimo pomeriggio dalla stazione di Napoli a bordo di un convoglio Alta Velocità, per arrivare a Bolzano intorno alle 21, dove era atteso da un’altra persona che l’avrebbe accompagnato dalla effettiva destinataria degli animali, quest’ultima residente nella zona del meranese.

 

Gli animali, in evidente stato di sofferenza, diversi dei quali ancora cuccioli, sono stati affidati al personale del Servizio veterinario dell’Azienda sanitaria di Bolzano. Oltre alle verifiche igienico-sanitarie sui gatti, mentre da parte della polizia ferroviaria sono in corso accertamenti per rilevare eventuali e ulteriori irregolarità sul trasporto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 18:15

Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 2,55%. Sono 15 i pazienti, 1 persona in più rispetto a ieri,ricoverati in ospedale, nessuno si trova in terapia intensiva. Il totale è di 6.662 casi e 471 decessi da inizio epidemia Covid-19

01 ottobre - 19:14

Era dai primi di luglio che non si registravano morti per Covid in provincia di Belluno. Ora i decessi totali sono 114. Otto i positivi nelle ultime 24 ore, 5 nel Cadore

01 ottobre - 18:44

Sono molti i casi di positività registrati oggi nelle strutture scolastiche altoatesine. Dopo i due insegnanti riscontrati positivi nella scuola d'infanzia Dolomiti di Bolzano, altri due membri del corpo docente sono stati trovati contagiati. Questo ha portato alla chiusura fino a lunedì della materna per le operazioni di sanificazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato