Contenuto sponsorizzato

Ospedale senza telefoni per 45 minuti e cellulari provvisori: ecco il piano per la sostituzione della centralina telefonica

L'intervento è in programma per mercoledì alle 19 al Santa Maria del Carmine. I contatti rimarranno invariati. Per le emergenze è attivo il numero unico del 112

Pubblicato il - 26 febbraio 2019 - 17:51

TRENTO. Un'operazione non semplice, vista l'importanza delle comunicazioni in ambito sanitario, pianificata nei minimi termini. È quella che mercoledì (il 27 febbraio) vedrà la sostituzione della centralina telefonica dell'ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto.

 

L'intervento durerà circa 45 minuti e avverrà a partire dalle 19. Un intervallo di tempo in cui l'ospedale non potrà essere contattato telefonicamente dall'esterno, fanno sapere dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari.

 

Ma l'ospedale non rimarrà senza telefono. Per le comunicazioni interne sono stati infatti attivati telefoni fissi e cellulari temporanei che consentiranno appunto le comunicazioni tra le varie strutture ospedaliere e aziendali.

 

Una volta conclusa la fase di installazione del nuovo centralino si procederà, secondo quanto programmato, ai test tecnici per verificare il corretto ripristino del sistema.

 

La pianificazione studiata prevede che verso le 19.45 tutti i telefoni fissi riprendano il loro normale funzionamento.

 

Dopo l'operazione di sostituzione della centralina i numeri telefonici dell'ospedale rimarranno comunque invariati. Il numero per le emergenze sanitarie, che rimarrà raggiungibile, è sempre il 112.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
23 febbraio - 17:06
La Pat aveva aderito alla Rete Ready nel 2017 con l'assessora Sara Ferrari. Dall'elezione di Fugatti non è stata più portata avanti alcuna [...]
Cronaca
24 febbraio - 09:58
Sono in totale tre le persone rimaste ferite nel grave incidente avvenuto poco prima di mezzanotte a Roncadizza. Sul posto i vigili del fuoco, le [...]
Ambiente
24 febbraio - 05:01
Da un lato ci sono i fatti: il Tar ha annullato la decisione della Provincia di Bolzano di abbattere 4 lupi ribadendo che prima bisogna mettere in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato