Contenuto sponsorizzato

Parcheggia la sua vettura di traverso per non lasciar passare un altro automobilista e lo minaccia: 45enne denunciato

La lite a Spiazzo per questioni di circolazione stradale. In due trovati alla guida con tasso alcolemico più del doppio del consentito

Pubblicato il - 27 April 2019 - 10:42

VAL RENDENA. Dalle dipendenti di un locale che si appropriavano degli incassi, a una lite tra automobilisti degenerata. Dagli automobilisti alla guida con tasso alcolemico più del doppio del consentito, a chi in macchina aveva della marijuana. Pioggia di contestazioni, sequestri di automobili, ritiri di patente, denunce e provvedimenti dei carabinieri in val Rendena.

 

Andiamo con ordine: a Spiazzo i carabinieri sono intervenuti a sedare una lite tra automobilisti nata da questioni di circolazione stradale. Il clima era teso: un automobilista (un 45enne di Pelugo) si sarebbe messo a inveire contro l'altro automobilista e avrebbe messo di traverso la sua vettura non lasciandogli la possibilità di allontanarsi. Ha rimediato una denuncia per minacce e violenza privata.

 

A Madonna di Campiglio, invece, i carabinieri hanno denunciato due ragazze di 25 e 17 anni: le due, dipendenti di un locale del paese, si sarebbero appropriate dei soldi dalla cassa del locale.

 

A Tione un commerciante di 32 anni sarebbe stato poi trovato alla guida con un tasso alcolemico di 1,90 grammi/litro, quando il limite massimo consentito è di 0,5. La patente gli è stata ritirata e l'automobile sequestrata a fini di confisca, per lui è scattata una denuncia.

 

Un episodio simile è accaduto anche a San Lorenzo Dorsino, dove un ragazzo di 22 anni è stato denunciato: sarebbe stato trovato alla guida con un valore di 2,43 grammi/litro. Anche nel suo caso i carabinieri hanno ritirato la patente.

 

La scorsa notte, tra venerdì e sabato, un 20enne di Bocenago sarebbe stato trovato dai carabinieri di Spiazzo alla guida della sua auto con un grammo di marijuana. Per lui è scattato il ritiro della patente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 December - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

03 December - 18:27

Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,7%. Gli altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici e un rapporto del 12,1%. Complessivamente il rapporto contagi/tamponi si attesta a 8,6%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato