Contenuto sponsorizzato

Per il raduno dei fuoristrada jeep si ribalta nel bosco, ragazza si frattura le braccia nella caduta

L'incidente è avvenuto sulle Prealpi Bellunesi. Il mezzo è rotolato in un bosco e la località era talmente impervia che solo l'arrivo del soccorso alpino vita terra ha permesso il recupero dei feriti

Pubblicato il - 08 luglio 2019 - 13:20

BELLUNO. Mentre le Jeep scaldano i motori in attesa del discusso raduno di San Martino di Castrozza (fissato dal 12 al 14 luglio) con Suv e 4x4 monomarca Fca provenienti da tutta Europa e ai bordi del parco di Paneveggio spuntano ruote panoramiche e attrezzature modello paddock (foto webcam qui sotto) ieri il soccorso alpino di Feltre è dovuto intervenire durante un raduno di fuoristrada per una jeep finita tra i boschi a testa in giù.

 

 

L'incidente è avvenuto mentre il mezzo stava salendo dall'abitato di Marziai verso Malga Garda sulle Prealpi Bellunesi. Chi era alla guida della jeep ha perso il controllo del mezzo che si è ribaltato nel bosco. A bordo vi erano 4 persone, tra le quali una ragazza di diciassette anni di Thiene che, mentre il mezzo finiva ruote all'aria ha cercato di attutire l’urto portando avanti le braccia e si è procurata la frattura di entrambi gli arti.

 

Con la giovane così infortunata si è subito reso necessario l'intervento dei soccorsi. Sul posto è stata chiamata un'ambulanza ma viste le difficoltà a raggiungere la zona, in mezzo ai boschi e un imminente temporale che impediva all'elicottero si avvicinarsi, ad entrare in azione è stato il soccorso alpino di Feltre via terra. Dopo aver prestato le prime cure alla giovane i soccorritori hanno caricato a bordo del proprio fuoristrada la ferita e l’hanno accompagnata direttamente al Pronto soccorso.

 

Sul posto anche i vigili del fuoco. Accompagnati in ospedale anche gli altri tre occupanti del mezzo, per verificare botte ed escoriazioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 settembre - 05:01

Una famiglia si trova da martedì scorso tutta a casa in attesa dell'esito del tampone della figlia che da scuola, lunedì, era tornata con il raffreddore. E se ancora non è arrivata l'influenza e i primi raffreddori e mal di gola stanno arrivando proprio in questi giorni cosa succederà con il peggiorare della situazione? Sono sufficienti i tamponi a tenere sotto controllo la situazione?

28 settembre - 19:51

Nelle ultime 24 ore sono stati trovati altri 20 positivi, 8 sono le persone sintomatiche e c'è anche un minorenne. Sono 11 i pazienti che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero, nessun si trova in terapia intensiva ma 2 cittadini si trovano in alta intensità

28 settembre - 17:29

Numeri che comunque preoccupano, il Trentino peggior territorio d'Italia nell'ultimo report dell'Iss. Nel pomeriggio in Provincia, i rappresentanti della Giunta hanno convocato la task force per un ulteriore aggiornamento sulle strategie diagnostiche e sulla situazione Covid nelle scuole

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato