Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo della bici in curva e si schianta contro un muro, grave un 55enne

E' successo intorno alle 13.30 lungo la strada statale 421 tra Tavodo e San Lorenzo Dorsino. L'uomo stava scendendo, quando ha perso il controllo della bici in curva e la corsa è finita contro un muro a bordo carreggiata

Immagine di repertorio
Pubblicato il - 22 luglio 2019 - 18:36

SAN LORENZO DORSINO. Gravissimo incidente in bici nelle Giudicarie, un 55enne di Rovereto è finito contro un muro.

 

E' successo intorno alle 13.30 lungo la strada statale 421 tra Tavodo e San Lorenzo Dorsino.

 

L'uomo stava scendendo, quando ha perso il controllo della bici in curva e la corsa è finita contro un muro a bordo carreggiata

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di San Lorenzo Dorsino e permanenti di Trento.

 

Dal capoluogo si è levato in volo anche l'elicottero in quanto l'incidente è apparso fin da subito molto grave.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure al ferito. 

 

Il 55enne è stato stabilizzato e immobilizzato per il trasporto all'ospedale Santa Chiara di Trento

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 09:25

Andrea Villotti oltre ad essere il numero uno della società che si occupa di gestire il patrimonio immobiliare degli enti pubblici del Trentino (che, però, non pubblica il suo curriculum vitae nonostante i termini siano scaduti per l'Anticorruzione) è direttore emerito del Milton Friedman Institute e all'indomani del dpcm di Conte il suo direttore esecutivo ha comunicato che: ''Il nostro Istituto inizierà una incessante campagna per la disobbedienza fiscale al fianco di tutti quegli imprenditori colpiti da queste assurde misure che minano la convivenza civile''

27 ottobre - 09:38

Continuano a crescere i nuovi casi di Coronavirus in provincia di Belluno. Nelle ultime 24 ore sono ben 113 i contagi registrati, per un totale che così arriva a 1329 persone attualmente infette. Tanti, ancora, i decessi: sono 3, di cui 2 avvenuti nell'ospedale San Martino e 1 a Feltre

26 ottobre - 18:38

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari in accordo con la Provincia ha disposto la rimodulazione dei servizi per fronteggiare la seconda ondata dell'epidemia coronavirus. Giuseppe Pallanch: "La sensazione è che ci si sia fermati a febbraio e purtroppo siamo preoccupati della capacità di pianificazione e gestione di questa fase dell'emergenza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato