Contenuto sponsorizzato

Perde il controllo dell'auto e finisce sui binari del treno, paura sulla linea della Trento-Malè

L'incidente è avvenuto poco prima delle 18 lungo la strada statale 43dir all'altezza di Dermulo nel comune di Predaia. In azione personale sanitario, vigili del fuoco di Taio e forze dell'ordine

 

Pubblicato il - 04 September 2019 - 19:26

PREADAIA. Tanta paura in val di Non, un'auto ha finito la corsa sui binari della Trento-Malè.

 

E' successo poco prima delle 18 lungo la strada statale 43dir all'altezza di Dermulo nel comune di Predaia.

 

Una donna ha perso il controllo del mezzo, quindi il veicolo ha sbandato per poi uscire di strada e terminare la corsa sui binari della ferrovia.

 

Fortunatamente in quel momento non è transitato il treno e i convogli che interessano la linea sono stati fermati per tempo dai macchinisti.

 

Immediato l'allarme e sul posto sono arrivati subito i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Taio e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha prestato le cure alla donna, che è stata accompagnata in ospedale per accertamenti e approfondimenti.

 

Un'operazione comunque lunga e delicata per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede dai detriti e la rimozione del mezzo.

 

Si registrano, ovviamente, disagi sulla tratta ferroviaria, i treni fermi e la linea verrà aperta non appena i binari saranno liberati dall'auto. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Società
14 giugno - 17:42
Michele sogna di diventare un ricercatore bio-informatico ma fin dalla nascita soffre di Tetra Paresi Distonica e per lavorare e avere una vita [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato