Contenuto sponsorizzato

Perde l'equilibrio e scivola da un sentiero, trovata dal soccorso alpino grazie al gps

La donna è stata soccorsa nei pressi di forcella Regana, gruppo di Cima d’Asta. Sul posto il soccorso alpino che l'ha aiutata a scendere 

Pubblicato il - 12 luglio 2019 - 07:58

CIMA D'ASTA. Stava scendendo il sentiero in compagnia di altre persone quando ad un certo punto è scivolata per diversi metri. Sono stati momenti di paura quella vissuti ieri da un’escursionista vicentina di 63 anni che è stata soccorsa nei pressi di forcella Regana, gruppo di Cima d’Asta.

 

La donna stava facendo il sentiero di ritorno ha perso l’equilibrio ed è caduta procurandosi contusioni ed escoriazioni. A causa del dolore il gruppo ha preferito allertare il Numero Unico per le Emergenze 112.

 

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino ha inviato sul posto due operatori della Stazione di Caoria. Il gruppo è stato facilmente individuato grazie alle coordinate gps e raggiunto sotto la forcella Regana. Dopo una valutazione delle ferite riportate dall’escursionista e prestate le prime cure, si è concordato di procedere lentamente verso valle a piedi.

 

I due operatori del Soccorso Alpino hanno quindi accompagnato il gruppo fino alla macchina. La donna ha poi raggiunto l’ospedale autonomamente.

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
03 marzo - 09:05
“Sembra che non ci si renda conto dell’urgenza del problema. Ci sono circa mille anziani in attesa di un posto. E la politica tende a rinviare. [...]
Cronaca
03 marzo - 09:39
A Torre Mirana, un reportage sociale a cura di 7 fotografi trentini racconta l'impegno quotidiano di oltre 700 volontari nel contrasto allo spreco [...]
Cronaca
03 marzo - 10:23
Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine. Sotto shock  i genitori e i [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato