Contenuto sponsorizzato

Piazza Dante, controlli del reparto prevenzione crimine: fermato un giovane

Non si fermano i controlli contro lo spaccio e la microcriminalità messi in campo dalla forze di polizia in città di Trento

Pubblicato il - 10 July 2019 - 21:30

TRENTO. Prosegue senza sosta l'attività di contrasto alla criminalità e allo spaccio nella città di Trento portata avanti dalla polizia e voluta dal questore Giuseppe Garramone.

 

A dimostrarlo sono stati i controlli del reparto prevenzione crimine che si sono svolti ieri in piazza Dante, una delle aree che rimangono ancora fra le più critiche della città soprattutto per quanto riguarda lo scambio della sostanza stupefacente.

 

Le forze dell'ordine, nel corso del pomeriggio hanno effettuato diversi controlli. In uno di questi è stato fermato un giovane che si è subito dimostrato molto agitato tanto da arrivare anche a scagliarsi contro gli agenti.

 

Dopo alcuni momenti concitati il giovane, non senza difficoltà, è stato bloccato ed è stato portato poi in questura per ulteriori controlli.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 maggio - 19:26
Ecco dove sono stati trovati i 43 nuovi positivi delle ultime 24 ore. I comuni con più dell'1% di residenti contagiati sono 7. Ecco quali sono e [...]
Cronaca
15 maggio - 18:08
L'atto vuole tutelare da un lato le insegnanti dal punto di vista lavorativo e dall'altro i bambini e le bambine dal punto di vista formativo visto [...]
Cronaca
15 maggio - 18:18
Tante le bandiere, gli striscioni ed i cori che hanno riempito oggi (15 maggio) piazza Duomo dove, a partire dalle 16, si è svolto il presidio per [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato