Contenuto sponsorizzato

Quarantanove denunciati e quattro arresti. E' questo il bilancio per gli italiani all'Oktober Fest di Monaco

Sono stati 9 gli agenti della polizia di Stato impegnati in due weekend all'Oktober Fest di Monaco di Baviera, sulle strade e nelle vie della città. Ben 49 le denunce a carico di connazionali per reati collegati all'utilizzo di stupefacenti, crimini contro la persona e il patrimonio. 4 gli arresti

Di Davide Leveghi - 09 October 2019 - 11:36

MONACO DI BAVIERA. Finisce con un bilancio di 80 interventi, 49 denunciati all'Autorità giudiziaria tedesca e 4 arresti l'attività che la polizia di Stato italiana ha svolto in due fine settimana – dal 27 al 29 settembre e dal 4 al 6 ottobre – nel corso della 186ª edizione dell'Oktober Fest, tradizionale festa della birra che si tiene ogni anno a Monaco di Baviera.

 

Sono stati ben 5 gli agenti – tutti bilingui - coinvolti e affiancati, armati e in uniforme, ai colleghi bavaresi nell'espletamento dei servizi di polizia, oltre ad altri 4 della polizia stradale di Bolzano, che hanno offerto il loro prezioso supporto ai colleghi della polizia autostradale di Holzkirchen. Tutti impegnati, gli operatori italiani, nel servizio di prevenzione e repressione dei reati che hanno visto coinvolti, come autori o come vittime, cittadini italiani.

 

80, come detto, gli interventi, riguardanti esclusivamente cittadini. 49 le persone deferite all'Autorità giudiziaria tedesca, nella maggior parte dei casi per violazione della normativa sugli stupefacenti (28), poi per reati contro la persone (11), contro il patrimonio (1) o sottoposti a custodia (8). 4 gli arrestati, fermati perché rei di delitti contro la persona e contro il patrimonio.

 

L'attività degli agenti italiani ha ottenuto il riconoscimento ed il plauso delle autorità locali, visto il contributo dato al mantenimento dell'ordine pubblico e la mediazione tra i connazionali e la polizia tedesca. Nel corso della 186ª edizione dell'Oktober Fest la polizia bavarese ha portato a termine ben 1915 interventi, registrando una riduzione dell'1.1% dei reati accertati l'anno scorso. I visitatori sono stati stimati in 6.3 milioni di persone.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 06:01
Il consigliere provinciale di Futura Paolo Zanella chiede chiarimenti in merito alle classi 'particolari' di indirizzo bilinguistico e musicale [...]
Cronaca
14 giugno - 18:53
Con l'arrivo dell'estate il misto di ghiaia, sassi e asfalto trasforma la spianata di San Vincenzo in un luogo caldissimo e afoso. Quasi [...]
Cronaca
14 giugno - 18:51
Fra poche ore apriranno le prenotazioni per la fascia d’età dai 18 ai 39 anni, fino al 10 luglio ci sono a disposizione 25mila dosi per una [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato