Contenuto sponsorizzato

Ruba un cellulare strappandolo a un passeggero in attesa dell'autobus: nei guai un ragazzo

L'episodio in via Brennero, il giovane (appena maggiorenne) è stato denunciato. Altri casi dalla dinamica simile sarebbero stati riferiti alle forze dell'ordine ad aprile

Pubblicato il - 30 aprile 2019 - 10:41

TRENTO. Non è successo una volta sola in città ad aprile, ma diverse. Parliamo di un furto con strappo particolare ai danni dei passeggeri in attesa degli autobus. Nei guai per un particolare episodio dalla dinamica analoga a questa è finito un ragazzo appena maggiorenne.

 

Il modus operandi che avrebbero descritto diverse persone, vittime di questo furto con strappo, sarebbe sempre lo stesso. Le vittime sarebbero appunto persone in attesa dell'arrivo dell'autobus sotto le pensiline o comunque nelle aree previste per la fermata del servizio pubblico. I ladri avrebbero strappato loro il cellulare per poi fuggire.

 

In relazione a uno di questi episodi è finito nei guai un ragazzo neomaggiorenne. Per lui la denuncia in stato di libertà è scattata ieri. Avrebbe avvicinato una persona vicino alla pensilina di via Brennero e le avrebbe rubato il cellulare.

 

I carabinieri sono al lavoro per smascherare l'autore o gli autori degli altri episodi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato