Contenuto sponsorizzato

Scatta l'allarme e la Buc viene evacuata: paura, ma era un'esercitazione

I diversi studenti presenti all'interno dell'edificio sono stati fatti evacuare. L'Università: ''Un'esercitazione semestrale di routine''

Pubblicato il - 28 May 2019 - 10:49

TRENTO. Attimi di preoccupazione poco fa alla Biblioteca universitaria centrale (Buc) di Trento. L'edificio è stato fatto evacuare: alla fine si trattava di un'esercitazione di routine.

 

Una normale mattina di studio alla Buc interrotta dall'allarme. Gli studenti che si trovavano all'interno alla biblioteca sono stati invitati a lasciare l'edificio e sono corsi fuori dalla Buc, lasciando libri e quaderni.

 

Una corsa verso la strada temendo il peggio, che fortunatamente non si è verificato. Alle persone che si erano raccolte in piazza alle Albere è stato comunicato infatti che si trattava di un'esercitazione.

 

Dall'Università fanno sapere che "si tratta di un'esercitazione semestrale di routine" che viene fatta proprio per garantire la sicurezza agli utenti e per evitare eventuali situazioni di panico qualora si verificasse davvero una situazione di pericolo.

 

Per quanto molto simile a un allarme reale, dunque, una semplice simulazione. La situazione in pochi attimi è tornata alla normalità (e gli studenti alle sudate carte).

 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
01 dicembre - 20:18
I consiglieri hanno presentato una mozione con la quale viene chiesto alla Giunta Provinciale di adottare i necessari provvedimenti affinché [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:50
Incidente per un boscaiolo in Valsugana. Complessa operazione di soccorso nell'area boschiva di Scurelle. Una persona trasferita in elicottero [...]
Cronaca
01 dicembre - 20:37
Diversi gli incendi divampati in poche ore in val Rendena. A fuoco un fienile a Caderzone Terme, una baracca con le cataste di legna tra [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato