Contenuto sponsorizzato

Scatta l'allarme e la Buc viene evacuata: paura, ma era un'esercitazione

I diversi studenti presenti all'interno dell'edificio sono stati fatti evacuare. L'Università: ''Un'esercitazione semestrale di routine''

Pubblicato il - 28 maggio 2019 - 10:49

TRENTO. Attimi di preoccupazione poco fa alla Biblioteca universitaria centrale (Buc) di Trento. L'edificio è stato fatto evacuare: alla fine si trattava di un'esercitazione di routine.

 

Una normale mattina di studio alla Buc interrotta dall'allarme. Gli studenti che si trovavano all'interno alla biblioteca sono stati invitati a lasciare l'edificio e sono corsi fuori dalla Buc, lasciando libri e quaderni.

 

Una corsa verso la strada temendo il peggio, che fortunatamente non si è verificato. Alle persone che si erano raccolte in piazza alle Albere è stato comunicato infatti che si trattava di un'esercitazione.

 

Dall'Università fanno sapere che "si tratta di un'esercitazione semestrale di routine" che viene fatta proprio per garantire la sicurezza agli utenti e per evitare eventuali situazioni di panico qualora si verificasse davvero una situazione di pericolo.

 

Per quanto molto simile a un allarme reale, dunque, una semplice simulazione. La situazione in pochi attimi è tornata alla normalità (e gli studenti alle sudate carte).

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 05:01

Ieri l'incontro in Quinta Commissione provinciale tra i rappresentanti del Consiglio del sistema educativo e il direttore del dipartimento prevenzione dell'Apss. Sul tavolo anche le questioni sollevate da il Dolomiti sui tempi che si allungano per sapere l'esito dei tamponi per gli studenti (e si traducono in lunghi isolamenti anche per i genitori) e i test antigenici. Ecco cosa è emerso

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
29 settembre - 19:46

Sono 25 fino a questo momento le classi messe in quarantena perché sono stati riscontrati alunni positivi, ma 9 di queste hanno già terminato il periodo di isolamento mentre le altre 16 dovrebbero concludere questa misura tra pochi giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato