Contenuto sponsorizzato

Schianto in autostrada, un'intera famiglia distrutta. Daniele e Anna sono morti assieme alla loro bimba di 5 mesi

L'incidente è avvenuto alle 3 di questa notte. Il mezzo è stato tamponato da un'utilitaria e, dopo aver urtato il new jersey, si è ribaltato in mezzo alla carreggiata dove è stato centrato da un pullman

Pubblicato il - 02 November 2019 - 19:18

VICENZA. Sono Daniele Minati 32 anni, la moglie Anna Pieropan 29 anni, e la figlioletta Diletta di appena 5 mesi, tutti di Schio le vittime del tremendo incidente avvenuto la scorsa notte sulla A13. Il loro camper sul quale viaggiavano è stato prima tamponato da un'auto e poi travolto da un pullman.

 

La dinamica esatta è stata accertata dalle forze dell'ordine. L'incidente è avvenuto attorno alle 3. Il mezzo è stato tamponato da un'utilitaria e, dopo aver urtato il new jersey, si è ribaltato in mezzo alla carreggiata dove è stato centrato da un pullman.

 

A bordo del pullman viaggiava una comitiva di una cinquantina di ragazzi di Pordenone, tra i quali alcuni minorenni, che stava rientrando da una gita al Lucca Comics.

 

Sono intervenuti soccorsi, le pattuglie della Polizia stradale e il personale della Direzione 3 Tronco di Bologna di Autostrade per l'Italia. Sono indagati per omicidio stradale i conducenti dei due veicoli che hanno tamponato il camper.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 January - 16:08

Secondo una bozza del monitoraggio dell'Iss "Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano sono state classificate a rischio 'Alto' per la terza settimana consecutiva; "questo prevede specifiche misure da adottare a livello provinciale e regionale"

22 January - 11:05

L'Apss conferma l'errore: nell'ospedale di Rovereto sono state somministrate 12 dosi di soluzione fisiologica al posto dei vaccini. A dare la notizia eravamo stati noi de ildolomiti.it, senza ricevere alcuna risposta da parte delle autorità sanitarie. "Gli operatori sono stati informati. Non c'è nessun rischio per i soggetti coinvolti"

21 January - 19:01

Promettono sconti in bolletta e sul canone Rai spacciandosi per operatori di Dolomiti Energia, in realtà è una truffa che serve a far sottoscrivere nuovi contratti all’insaputa degli utenti. L’azienda mette in guardia dai raggiri: “In questi giorni abbiamo ricevuto diverse segnalazioni”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato