Contenuto sponsorizzato

Scivola durante la via ferrata e dopo un volo di 5 metri finisce nel greto del torrente, paura per un escursionista

L’uomo stava procedendo in gruppo lungo la variante dedicata ai Caduti di Nassiria, un percorso che si sviluppa sul fondo della forra e che consente di arrivare al castello di Drena superando un tratto attrezzato con scalini di ferro, quando è scivolato

Pubblicato il - 15 luglio 2019 - 20:59

DRENA. Si è concluso intorno alle 19.45 un intervento per soccorrere un escursionista olandese, che si è infortunato lungo la parte finale della via ferrata rio Sallagoni a Drena

 

L’uomo stava procedendo in gruppo lungo la variante dedicata ai Caduti di Nassiria, un percorso che si sviluppa sul fondo della forra e che consente di arrivare al castello di Drena superando un tratto attrezzato con scalini di ferro, quando è scivolato.

 

A quel punto ha perso l'appiglio per volare circa 5 metri e finire nel nel greto del torrente. Immediata intorno alle 16.30 la telefonata al numero unico per le emergenze.

 

Il coordinatore dell’area operativa Trentino meridionale del soccorso alpino ha subito inviato una squadra di terra di Riva del Garda e di Trento-Monte Bondone, così come i vigili del fuoco di Drena per una ventina di operatori.

 

Da Trento si è levato in volo anche l'elicottero con l’equipe medica, che ha raggiunto a piedi l'infortunato a causa dell'impossibilità di verricellare il personale sanitario.

 

Dopo i primi accertamenti, il ferito è stato imbarellato e, tramite un sistema di contrappesi, è stato portato fino alla strada soprastante per una sessantina di metri.

 

Qui con l’ambulanza è stato portato fino al campo sportivo di Drena per il trasporto in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento con un trauma all’arto inferiore e contusioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 agosto 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 agosto - 06:01

Pubblichiamo in esclusiva dei dati molto significativi sul reale andamento della struttura della Val di Fiemme che smentiscono molto di quanto sentito sino ad oggi. Nel punto nascite si è eseguito nel 25% dei casi il taglio cesareo quando non ci sono emergenze e per  l'Organizzazione Mondiale della Sanità un tasso superiore al 15% è indicativo di ''un uso inappropriato della procedura'' motivato da ''carenze organizzative, medicina difensiva, (...) scarso supporto alla donna da parte del personale sanitario nel percorso di accompagnamento alla nascita''

18 agosto - 18:48

Un progetto nato circa un mese fa. Raffaele è partito ieri mattina da Torbole e ci metterà cinque giorni ad arrivare a Rimini facendo cinque tappe. Dove passa con la bici raccoglie la plastica abbandonata lungo la strada. "Dobbiamo far capire che il pianeta è la nostra casa"

18 agosto - 16:50

E' successo stamane verso le 5 nella stazione dei treni di Bolzano. Il macchinista, mentre stava compiendo i controlli prima della partenza, è stato attaccato senza motivo e preso a pugni. Caduto sul locomotore, ha ricevuto una prognosi di cinque giorni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato