Contenuto sponsorizzato

Scivola e precipita per 20 metri mentre è in parete. Il compagno la trattiene e lei sbatte contro le rocce. Salvati dal soccorso alpino

Tre ragazzi si trovavano a quota 2.400 sulle Tofana di Rozes. La giovane ha rimediato una brutta botta alla testa e alla schiena. I soccorsi sono scesi per 70 metri con il verricello 

Pubblicato il - 23 luglio 2019 - 12:57

CORTINA D'AMPEZZO. Sono stati trovati sulla parete, bloccati, con una ragazza che aveva riportato diversi traumi dopo un volo di circa 20 metri e una brutta botta alla testa e alla schiena contro le rocce. E' intervenuto il soccorso alpino ieri mattina, intorno alle 10 sulla parete del Pilastro della Tofana di Rozes del massiccio delle Tofane, le straordinarie montagne che si affacciano sulla conca ampezzana.

 

Quella di Rozes è la più meridionale e raggiunge i 3.225 metri. Un gruppo di alpinisti, ieri mattina, stava affrontando la parete del Pilastro lungo la via Costantini - Ghedina. All'improvviso una ragazza di 26 anni, austriaca, ha perso l'appiglio ed è precipitata per una ventina di metri. Per fortuna le corde hanno tenuto e il suo compagno di scalata è riuscito a trattenerla ma nel momento di blocco è stata rimbalzata sulle rocce prima con la testa e poi con la schiena.

 

Dopo alcuni momenti di difficoltà la comitiva è riuscita a trovare un punto dove fermarsi e chiamare i soccorsi. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, individuato il punto dell'incidente a circa metà via, ha calato in parete, a 2.400 metri di quota, medico e tecnico del Soccorso alpino dell'equipaggio, utilizzando un verricello di 70 metri.

 

I soccorritori hanno prestato le prime cure all'infortunata, stabilizzandola. Imbarcata con una verricellata, la scalatrice, che aveva riportato un possibile politrauma, è stata trasportata all'ospedale di Belluno.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

01 ottobre - 05:01

Le esternazioni del presidente del Mart, come quella sul Covid-19 e "Il virus del buco del culo" o "L'evasore fiscale è un patriota", erano state oggetto di diverse interrogazioni da parte delle minoranze. Consiglieri bollati dal critico d'arte come "depensanti" in qualche occasione e che non ha mai mancato di rispondere, anche duramente, alle varie sollecitazioni

30 settembre - 16:13

La Polizia locale ha voluto ribadire la propria posizione. Lo skateboard era dotato di motore elettrico, motivo per cui assumeva le caratteristiche di veicolo a motore per il quale il codice della strada richiede l’obbligo di immatricolazione, con rilascio del relativo certificato di circolazione

01 ottobre - 08:43

L’allarme è scattato nel pomeriggio ma quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Michele Paolazzi non c’era più nulla da fare. Il 37enne è deceduto dopo essere stato colpito da un malore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato