Contenuto sponsorizzato

Scivola per 100 metri nella scarpata, un 23enne lancia segnali di luce con il cellulare e viene salvato dal soccorso alpino

L'allerta è scattata intorno alle 21 di domenica 6 ottobre, quando un ciclista è caduto in una scarpata. Il 23enne di Rovereto era partito da Campogrosso e stava percorrendo il sentiero del re, quando ha inavvertitamente sbagliato percorso. E' scivolato su una frana per ruzzolare diversi metri

Pubblicato il - 07 ottobre 2019 - 09:53

VALLI DEL PASUBIO. E' stato salvato dalla luce del cellulare sul Pasubio a 1.300 metri di quota, un 23enne di Rovereto è stato soccorso e portato a valle dal soccorso alpino veneto.

 

L'allerta è scattata intorno alle 21 di ieri, domenica 6 ottobre, quando un ciclista è caduto in una scarpata con una bici a pedalata assistita. 

 

Il 23enne era partito da Campogrosso e stava percorrendo il sentiero del re facendosi luce con il cellulare. 

 

Il giovane però non ha imboccato il sentiero giusto all'altezza del ponte di corde per pedalare lungo la strada vecchia, non segnata. 

 

A quel punto il 23enne è sceso dalla bici per proseguire a piedi, ma è scivolato lungo una frana

 

Il giovane ha quindi perso l'equilibrio per ruzzolare un centinaio di metri in una scarpata. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si è portato il soccorso alpino che, nonostante la nebbia, sono riusciti a localizzarlo grazie ai segnali di luci che lanciava con il cellulare. 

 

La squadra si è calata per una cinquantina di metri, fortunatamente tanta paura e qualche botta, ma il 23enne è stato trovato in buone condizioni

 

Dopo averlo imbragato, i soccorritori hanno sollevato il 23enne verso l'alto e riportato sul sentiero, recuperando anche la bicicletta, per poi accompagnarlo dai parenti, con i quali si è allontanato autonomamente. L'intervento si è concluso all'una.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 gennaio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 gennaio - 18:25

Valeria Ghezzi, titolare degli impianti di San Martino di Castrozza e presidente dell’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, risponde alle critiche rivolte verso il "Suzuki 4x4 Hybrid Vertical Tour", evento che si terrà l'1 e 2 febbraio a San Martino di Castrozza e nella Ski Area Tognola

20 gennaio - 20:31

L?incidente è avvenuto nel bellunese in un bosco sopra Limana. L'uomo stava lavorando e aveva legato con un verricello un tronco al suo trattore

20 gennaio - 19:22

Domenica la notizia è comparsa sul giornale l'Adige con tanto di spiegazione che ci sarebbe già stato l'ok di Fugatti, della Lega e di Trentino Sviluppo ma lui già in serata caricava un Story su Instagram e su Facebook dove, apparentemente, smentisce la cosa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato