Contenuto sponsorizzato

Scontro tra bici, un anziano finisce a terra e l'altro ciclista scappa senza prestare soccorso

E' successo poco dopo le undici in centro a Trento. L'anziano è strato trasportato in ambulanza all'ospedale Santa Chiara per alcuni controlli 

Pubblicato il - 10 gennaio 2019 - 12:01

TRENTO. Con la bici investe un altro ciclista scaraventandolo a terra e poi se ne va senza prestare alcun soccorso.

 

E' successo poco dopo le 11 di questa mattina all'incontro tra via Santissima Trinità e Vicolo della Storta che porta in piazza Garzetti. Un uomo anziano si trovava in sella alla propria bici in via SS. Trinità quando ad un certo punto un altro ciclista è uscito con molta velocità da piazza Garzetti investendolo e facendolo cadere violentemente a terra.

 

Poco dopo, senza fermarsi e senza prestare alcun soccorso, si è allontanato. L'anziano con qualche ferita è riuscito ad alzarsi aiutato da alcuni passanti. Sul posto è intervenuta un'ambulanza di Trentino Emergenza e un mezzo della Polizia locale.

 

L'anziano con ferite lievi, è stato trasportato per dei controlli all'ospedale Santa Chiara.

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 05:01

Il governatore del Trentino intende incontrare il ministro pentastellato, che aveva impugnato il ddl lupo della precedente giunta provinciale, per avviare un confronto e risolvere le criticità. Dorfmann: "Dicotomia tra le aree di montagna e le zone rurali da un lato contro le popolazioni metropolitane dal maggior peso elettorale e che non comprendono le nostre difficoltà dall'altro"

18 gennaio - 11:57

Entrambe sono state trasportate all'ospedale Santa Chiara fortunatamente con ferite lievi. Sul posto i carabinieri e i vigili del fuoco 

18 gennaio - 11:07

A prendere fuoco una lampada o una presa sul balcone, poi gli scuri e il tetto della mansarda. Il comandante Acler: ''Per spegnere l'incendio al lavoro circa 60 uomini. Alle 23 sopralluogo con la termocamera''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato