Contenuto sponsorizzato

Sentono urla di aiuto nel bosco e danno l'allarme. Si cerca una donna sopra Santa Massenza

Ricerche in corso in una zona piuttosto impervia tra pareti di roccia e fitta vegetazione. A mobilitare i soccorsi dei passanti

Pubblicato il - 04 January 2019 - 19:16

VEZZANO. Sono state avvertite delle grida di aiuto e così a partire dalle 17.30 sono cominciate le ricerche. Al momento via terra con le squadre dei vigli del fuoco e del soccorso alpino Trentino Centrale ma sul posto si è portata anche l'unità droni e se le ricerche si dovessero prolungare anche nella giornata di domani non è escluso l'utilizzo dell'elicottero e di altro personale.

 

Da oltre un'ora e mezza a Vezzano, nella zona del lago di Santa Massenza pompieri e operatori del soccorso alpino stanno cercando una persona. Dalle prime informazioni potrebbe trattarsi di una donna visto che chi ha dato l'allarme racconta di aver sentito delle urla di aiuto femminili provenire dal bosco sopra la strada che conduce al paesino.

 

Le ricerche si stanno concentrando in quella zona che, però, è particolarmente impervia con pareti di roccia e fitta boscaglia dunque sono piuttosto complicate. Cominciate, poi, già con il buio se non daranno esito in queste ore riprenderanno domani mattina con l'ausilio di più mezzi. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 December - 11:18

Calano i ricoveri nei normali reparti dell'ospedale e in terapia intensiva. Il rapporto contagi/tamponi si attesta intorno al 10%. Sono stati trovati 90 positivi con il test antigenico

04 December - 11:39

L’autista del camion-cisterna è stato denunciato per contrabbando a bordo aveva un carico da 26mila tonnellate di olio lubrificante che stava per entrare in Italia illegalmente, per un’evasione imposta specifica di 20mila euro

04 December - 08:50

In questi mesi di emergenza sono già state diverse le situazioni che presentano similitudini nel modo di agire della Giunta provinciale. Si guarda il momento senza un'idea di pianificazione futura di quanto fare oggi per ripartire di slancio domani

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato