Contenuto sponsorizzato

Si distrae alla guida e finisce cappottato, paura per il parroco del paese

Il 76enne, parroco di Caldes in val di Sole, era alla guida della propria auto, quando intorno alle 8.30 qualcosa è andato storto lungo la strada statale 42 all'altezza dell'abitato di Tozzaga. Sul posto ambulanze, i vigili del fuoco di zona e le forze dell'ordine

Pubblicato il - 10 August 2019 - 11:16

CALDES. Tanta paura per il parroco di Caldes in val di Sole che è stato trasportato in ospedale a seguito di un incidente stradale. 

 

Il 76enne era alla guida della propria auto, quando intorno alle 8.30 qualcosa è andato storto lungo la strada statale 42 all'altezza dell'abitato di Tozzaga

 

A causa di una distrazione il parroco ha perso il controllo del veicolo per sbandare e finire cappottato in mezzo alla carreggiata. 

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco di Caldes e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

Le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza e isolato l'area, mentre i pompieri hanno liberato il 76enne dalle lamiere dell'abitacolo con le pinze idrauliche.

 

Una volta estratto, il parroco è stato affidato alle cure del personale medico. Il 76enne è stato stabilizzato e quindi trasportato all'ospedale di Cles.

 

Fortunatamente tanta paura e qualche botta, ma il parroco non è in pericolo di vita.

 

Qualche disagio alla viabilità, la statale è stata chiusa per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi, i rilievi, la rimozione del mezzo e la pulizia della sede stradale. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 June - 06:01
L'avvocato di Milano ha lavorato al provvedimento depositato nel 2019 dalla senatrice trentina che ora chiederà di farlo ripartire: ''Non si [...]
Cronaca
21 June - 07:40
Secondo i primi rilievi il ragazzo sarebbe caduto dal tetto di una carrozza dopo aver toccato un cavo elettrico. La polizia ha avviato le indagini [...]
Cronaca
20 June - 10:30
Prima il temporale, poi la presenza delle neve, infine l’arrivo del buio, così due 27enni sono rimaste bloccate a 2.450 metri di quota. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato