Contenuto sponsorizzato

Si impicca con una cintura durante un gioco erotico su Skype. Il pensionato che chattava con lui dà l'allarme

Il giovane (si tratterebbe di un ragazzo di più di trentanni) sarebbe stato trovato lunedì dopo l'indagine dei carabinieri, partita da Bologna

Pubblicato il - 27 November 2019 - 15:51

TRENTO. Si sarebbe legato al collo la cintura e mentre si trovava in diretta via Skype avrebbe finito per soffocarsi durante un gioco erotico finito malissimo, addirittura con la morte del giovane. La tragedia si è consumata a Trento sabato scorso ma la notizia emerge solo in queste ore.

 

A dare l'allarme il pensionato bolognese di 65 anni che si trovava dall'altra parte dello schermo e che stava chattando con il giovane, venticinquenne. Dopo aver assistito al gioco erotico e dopo aver capito che la situazione era degenerata trasformandosi in un dramma ha avvisato i carabinieri di Bologna i quali hanno avviato le indagini tramite l'Ip della chat.

 

Sono quindi riusciti a risalire al segnale e a quel punto sono intervenute le forze dell'ordine di Trento che hanno raggiunto la sua abitazione. Una volta entrati nell'appartamento, dove il giovane era da solo, gli agenti lo hanno trovato già morto per asfissia, con una cintura stretta al collo e legata al soffitto. Dai messaggi che i due si erano scambiati prima della tragedia non emergerebbero dettagli che possano far pensare ad un reato di istigazione al suicidio. AGGIORNAMENTO

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
17 ottobre - 18:59
"Purtroppo, le farmacie e le strutture pubbliche/private dedicate a questo servizio non sono in grado di compiere giornalmente un numero di test [...]
Cronaca
17 ottobre - 18:13
Il corpo senza vita di Elio Coletti è stato rinvenuto dall'unità cinofili dei vigili del fuoco. Il 58enne si era allontanato di casa in cerca di [...]
Cronaca
17 ottobre - 17:55
Ci hanno provato prima i familiari e poi il personale sanitario giunto sul posto con l'elisoccorso ma per il 62enne non c'era più niente da fare. [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato