Contenuto sponsorizzato

Si nascondeva in un residence con vista lago di Garda, arrestato un criminale di una banda internazionale che riciclava auto di lusso

Quando le forze dell'ordine hanno fatto irruzione  nel residence dove si trovava, il 50enne non ha fatto opposizione ma ha spiegato che si stava organizzando per cambiare casa sentendosi braccato

Pubblicato il - 01 November 2019 - 08:34

GARDA. Era nascosto in un residence con vista lago di Garda un 50enne bresciano latitante e ricercato dalle forze dell'ordine perché appartenente ad un'organizzazione criminale internazionale che riciclava auto di lusso.

 

L'indagine era partita da Trieste e aveva preso il nome di “New Life”. Gli agenti della squadra mobile di Brescia erano sulle tracce del malvivente già da tempo. L’uomo, Eridiano Ermanno Zavaglio , questo il nome, condannato a una pena di quasi nove anni, era nascosto in un residence vista lago a Manerba del Garda.

 

Le forze dell'ordine, anche grazie all'utilizzo di strumentazione sofisticata, sono riuscite ad arrivare al covo. Il 50enne usava il cellulare solo per scrivere messaggi pensando in questo modo di non essere intercettato.

 

Quando le forze dell'ordine hanno fatto irruzione nel residente l'uomo non ha fatto opposizione ma anzi, ha spiegato che temendo di finire in manette a breve avrebbe cambiato casa.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

17 January - 16:14

Sono stati trovati 135 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici. Oggi sono stati comunicati 4 decessi di cui 3 in ospedale. Analizzati poco più di 2.600 test. Ci sono 88 guarigioni. Il rapporto contagi/tamponi sopra il 5%

17 January - 13:15

La Pfizer ha comunicato, senza alcun preavviso, nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, che avrebbe unilateralmente ridotto le fiale destinate all’Italia nel corso della prossima settimana del 29%

16 January - 19:04

Giovanni è un 87enne che per scelta vive da solo nell'abitato di Cercena'. Il paese più vicino si trova a 2 chilometri di distanza, ma lui si è sempre arrangiato, fino almeno a questo inverno, quando le abbondanti nevicate hanno reso necessario l'aiuto dei paesani, saliti con le ciaspole per rifornirlo di legna e viveri. Il sindaco di Val di Zoldo Camillo De Pellegrin: "Con lui la montagna non si spopola"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato